Home News Il cane Siggi salvato dalla scienza: ora può camminare felice

Il cane Siggi salvato dalla scienza: ora può camminare felice

Una storia che ha commosso il web e che, grazie alla scienza, vede il simpatico cagnolino Siggi ritornare a camminare. L’intervento chirurgico è stato molto delicato.

Il cucciolo con le zampe capovolte
Il cucciolo con le zampe capovolte (screenshot Instagram)

Ci sono storie che lasciano senza parole e quella del piccolo cucciolo Siggi è una di queste. Nato con una malformazione che non gli permetteva di camminare, il cagnolino è stato salvato dalla scienza ed oggi è ritornato felice a vivere la sua vita. Spesso ci si dimentica di quanto la ricerca possa essere fondamentale anche per la vita dei nostri amici a quattro zampe ma, in realtà, anche per loro a volte è l’unica via di salvezza. La storia che stiamo per raccontarvi giunge dall’America, in particolare dall’Università dell’Oklahoma, dove un equipe di medici veterinari hanno ridato il sorriso al piccolo cagnolino nato dolce e tenero come tutti gli altri ma purtroppo con una malformazione. Ecco come è andata la storia del nostro fedele amico, fortunatamente conclusa a lieto fine.

Il cane Siggi salvato dalla scienza: le sue zampe erano capovolte

Il cucciolo dopo l'operazione
Il cucciolo dopo l’operazione (screenshot Instagram)

Come tutti i cuccioli pelosi, anche il tenero Siggi è nato felice e spensierato ma con una malformazione che soltanto un intervento chirurgico poteva risolvere.

LEGGI ANCHE >>> Gli uccelli selvatici salvati dall’intervento dei volontari OIPA – VIDEO

Il cucciolo infatti presentava fin dalla nascita le zampe capovolte e non gli era possibile camminare. La sua storia ha un precedente ed è quella del cane Milo, anche lui affetto dalla stessa malformazione e salvato dalla scienza. Proprio con Milo i medici hanno avuto modo di capire che la malformazione non aveva colpito le zampe ma bensì i gomiti, usciti praticamente dall’articolazione.

LEGGI ANCHE >>> Cane paralizzato subisce operazione salvavita ora torna a camminare-VIDEO

Senza l’intervento, entrambi avrebbero potuto soltanto gattonare il che sarebbe risultato piuttosto scomodo per dei cani. Il caso di Siggi si presentava più grave di Milo data una particolare deformità del gomito sinistro. I chirurghi però hanno fatto di tutto ed oggi entrambi i cuccioli camminano e saltano spensierati. Come raccontato dalla stessa equipe, nel caso di Siggi, il cucciolo è stato prontissimo nella ripresa e dopo poche settimane le sue ossa erano già molto forti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Pleno.News (@plenonews)

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.