Home News Ha il singhiozzo per la prima volta: la dolcissima reazione del cucciolo...

Ha il singhiozzo per la prima volta: la dolcissima reazione del cucciolo (VIDEO)

Spopola sui social il video della reazione del cucciolo di otto settimane che ha il singhiozzo per la prima volta: il tenero cagnolino ringhia e abbaia per scacciare via lo strano rumore.

cagnolino singhiozzo abbaia ringhia
Il cucciolo di cane di otto settimane, di nome Buck, ha il singhiozzo per la prima volta in vita sua: reagisce abbaiando e ringhiando contro lo strano rumore proveniente dal suo pancino (Collage screenshot video YouTube –
Daily Dose of Puppies – amoreaquattrozampe.it)

Il singhiozzo è la contrazione ripetuta e involontaria del muscolo diaframma (contrazione mioclonica) che può ripetersi più volte al minuto; proprio perché ripetuto e involontario, il singhiozzo può essere davvero fastidioso. Non sarà difficile immaginare cosa ha provato un cucciolo di cane la prima volta nella sua vita che ha avuto il singhiozzo, anche perché la sua dolcissima reazione è stata filmata e condivisa sui social conquistando il cuore di tutti gli utenti del web. Il breve filmato, della durata di 15 secondi, riesce a trasmettere tutta la tenerezza e dolcezza di un piccolo cagnolino alla scoperta di se stesso; sarà per questo che, caricato su YouTube, è riuscito a ottenere oltre 64 milioni di visualizzazioni.

La reazione del piccolo Buck, scosso dal singhiozzo per la prima volta in vita sua: il dolcissimo video

singhiozzo prima volta cagnolino
Il cucciolo di cane di otto settimane, di nome Buck, ha il singhiozzo per la prima volta in vita sua: reagisce abbaiando e ringhiando contro lo strano rumore proveniente dal suo pancino (Screenshot video YouTube –
Daily Dose of Puppies – amoreaquattrozampe.it)

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 

Il cucciolo, di nome Buck, ha solo otto settimane di vita e, come i bambini molto piccoli, è costantemente alla scoperta di ciò che lo circonda e di se stesso. La prima volta che il cagnolino ha avuto il singhiozzo si trovava seduto sul sedile dell’auto del suo umano, che ha potuto così riprendere l’adorabile reazione del suo piccolo amico.

Ti potrebbe interessare anche >>> Fa amicizia con un gatto, ma non capisce che è di sabbia: il video del cagnolino

Buck, scosso dai primi singhiozzi, è rimasto per qualche secondo sorpreso da quanto stava avvenendo. Dopodiché ha iniziato a ringhiare e ad abbaiare prima in aria e poi in direzione del suo pancino, come per scacciar via e spaventare quello strano e fastidioso rumore incomprensibile.

Ti potrebbe interessare anche >>> Strategie per le coccole: il cagnolino finge di avere una zampetta rotta (VIDEO)

Come si legge nella didascalia al video caricato su YouTube, sembra quasi che Buck si stia chiedendo: «What are these things inside me!? I will scare them away!» (che in italiano potrebbe essere reso con le seguenti frasi: «Cosa sono queste “cose” dento di me!? Adesso le spaventerò e caccerò via!». Purtroppo, nonostante tutto il suo impegno, Buck non è riuscito a “spaventare” il suo singhiozzo. Presto, però, avrà sicuramente compreso che si tratta di qualcosa di naturale e involontario e non occorre abbaiare o ringhiare per mandarlo via. (di Elisabetta Guglielmi)