Home News Milano contro gli abbandoni: sterilizzazione gratuita per cani e gatti

Milano contro gli abbandoni: sterilizzazione gratuita per cani e gatti

Per poter arginare il problema degli abbandoni, il comune di Milano ha pensato dei voucher per la sterilizzazione gratuita di cani e gatti.

sterilizzazione gratuita
Il Comune di Milano ha previsto dei Voucher per la sterilizzazione gratuita dei cani e dei gatti (Foto generica Pexels)

Per poter arginare la problematica degli abbandoni ed evitare l’aumento del randagismo, la soluzione ideale sarebbe quella di sterilizzare tutti i cani e i gatti. Esistono già moltissimi animali costretti a vivere per anni in canili, gattili e rifugi e non è dunque sempre necessario aspettare l’arrivo di nuovi cuccioli. Spesso non tutti gli animali di una cucciolata riescono a trovare casa e alcune persone decidono così di abbandonarli in quanto non possono permettersi di tenerli e mantenerli. Il Comune di Milano ha pensato di introdurre un voucher per la sterilizzazione gratuita di cani e gatti. Chi può usufruirne?

Voucher per la sterilizzazione di cani e gatti nel Comune di Milano. Chi può usufruirne?

sterilizzazione gratuita
Verrà data priorità ai proprietari di cani appartenenti alle “27 razze speciali” e i loro incroci, tra cui i Pitbull (Foto generica Pixabay)

Esistono troppi cani e gatti che vivono in stato di abbandono, randagismo o che per tutta la vita sono costretti a rimanere della solitudine di rifugi per animali, canili e gattili. Il randagismo e l’abbandono sono un problema davvero molto grande e sembra che i numeri non accennino a diminuire. Per poter arginare il problema e riuscire a mantenere un controllo demografico di cani e gatti l’unica soluzione è quella della sterilizzazione.
Non servono nuove cucciolate ogni giorno, soprattutto se poi non c’è possibilità di trovare una sistemazione per ognuno dei cuccioli appena nati.

Ti potrebbe interessare anche >>> Il comportamento del cane cambia dopo la sterilizzazione? Il parere degli esperti

Per poter aiutare ad arginare questo problema, il Comune di Milano in collaborazione con ATS, L’Agenzie di Tutela della Salute, ha realizzato un progetto che prevede l’erogazione di voucher per la sterilizzazione gratuita di cani e gatti. I voucher sono previsti fino ad esaurimento fondi e sono rivolti ai cittadini e alle cittadine che vivono in uno stato di fragilità economica. Per poterne fare richiesta, dunque, bisognerà essere residenti nel Comune di Milano ed avere un ISEE fino ai 6.500 euro. Inoltre, la priorità verrà data ai proprietari di cani le quali razze rientrano nel registro delle “27 razze speciali” del Regolamento Tutela Animali del Comune, quindi esemplari di pitbull, dogo argentino, bull terrier e altri ancora. La scelta di dare priorità a determinate tipologie di razze nasce dall’esigenza di arginare non solo randagismo e abbandono, ma anche per poter limitare la nascita di allevamenti illegali e abusivi.

Ti potrebbe interessare anche >>> Comportamento del gatto: cosa cambia dopo la sterilizzazione

Ogni cittadino potrà comunque farne richiesta per il proprio animale (purché sia già in possesso di microchip) e fino a quando i fondi non saranno terminati potrebbe venirgli concesso un voucher che gli farà risparmiare dai 75 agli oltre 200 euro ( in base alla razza) per poter sterilizzare il proprio animale, in quanto l’operazione sarà completamente a carico del Comune.
Per poter richiedere il voucher c’è tempo fino al 20 novembre e per avere maggiori informazioni è possibile contattare gli uffici dell’Unità Tutela Animali del Comune di Milano
Iniziative come queste sono molto utili e sarebbe auspicabile che venissero attivate in altri comuni italiani, così da aiutare i proprietari in difficoltà economica, evitare gli abbandoni e riuscire così finalmente a evitare il sovraffollamento dei rifugi per animali. (G. M.)