Home News La storia di Merlino e Anacleto: cane e gatto trovati in un...

La storia di Merlino e Anacleto: cane e gatto trovati in un parco

Una storia incredibile: quella di Merlino e Anacleto, un cane e un gatto trovati in un parco di Roma: vivono assieme da una vita, ma con un passato duro.

Merlino Anacleto Cane Gatto
Merlino e Anacleto insieme in una struttura di Roma (Fonte Facebook)

Alcune storie ci lasciano tanti punti di riflessione, solamente per un fatto accaduto. Altre, invece, oltre a lasciarci spunti su cui riflettere, di fatti ne evidenziano più di uno. Fatti che a volte sembrano dare una visione tragica della vita, ma che dietro a essi celano un mondo a noi sconosciuti.

Forse, le storie con tanti punti sui cui riflettere, accadono proprio per questo motivo. Indurci a riflettere su ciò che non conosciamo ma chi palesa davanti a nostri occhi. In queste storie c’entrano anche i nostri amici a quattro zampe. Che molte volte si ritrovano ad affrontare delle difficoltà più grandi di loro.

Una di queste, pessima nel suo essere, è quella dell’abbandono. Purtroppo, ancora oggi, abbiamo dinanzi ai nostri occhi fatti di questa portata. Spiegare alle persone che l’abbandono corrisponde a un atto di vigliaccheria estrema non sembra poter svegliare le coscienze di tutti. Sicuramente non quella del proprietario o della proprietaria di Merlino e Anacleto, un cane e un gatto, trovati in un parco di Roma.

Il gatto Merlino e il cane Anacleto amici da sempre: abbandonati in un parco di Roma

Merlino Anacleto Cane Gatto
Merlino e Anacleto insieme a un volontario (Fonte Facebook)

Il tutto si svolge nel parco della Cellulosa, a Roma, nel quartiere Casalotti. I passanti, che girano per il parco insieme ai loro amici a quattro zampe, notano da parecchio tempo un cane e un gatto aggirarsi nei dintorni. A questo punto avvisano la sezione di Ostia della Lega Nazionale del Cane che nel frattempo si mette in contatto con la sezione di Enpa Roma.

LEGGI ANCHE >>> Louis, il cane abbandonato perché cieco: l’appello è commovente

Il gatto Merlino e il cane Anacleto non si fanno mai trovare. I volontari, allora, decidono di lasciare delle gabbiette con vicino del cibo e dell’acqua. Quando ritornano dopo alcuni giorni i due amici sono lì, ma ancora difficile da prendere. Dopo vari tentativi si riesce a mettere un guinzaglio al cane Anacleto.

A quel punto, nascosto tra gli alberi, fuoriesce subito Merlino, per vedere se le condizioni del cane sono in perfetta forma. I due, finalmente, vengono portati in una struttura apposita per capire se sono in perfetta forma. Lì la scoperta: entrambi risultano abbandonati.

Il cane di 4 anni e il gatto di 2. Entrambi si coprivano le spalle per cercare di non essere attaccati nel bel mezzo del parco. Una storia di abbandono, crudele, ma anche di un’amicizia profonda che ora cerca una nuova famiglia pronta a donare amore e un posto caldo da dare loro.

LEGGI ANCHE >>> Sully, il gatto abbandonato sei volte nei suoi primi due anni

Ovviamente i due amici hanno già subito il il trauma dell’abbandono e i volontari di Enpa non intendono darli via da soli. L’adozione, quindi, avverrà solo in coppia per permettere loro di passare il resto della loro vita insieme. Per le informazione si può contattare la seguente e-mail: legadelcaneostia@gmail.com

Davide Garritano