Home News Struttura multimilionaria per gli animali maltrattati (FOTO)

Struttura multimilionaria per gli animali maltrattati (FOTO)

La ASPCA porta avanti il progetto, che prende sempre più forma, di una struttura per aiutare gli animali maltrattati

ASPCA (Screen Facebook)
ASPCA (Screen Facebook)

Quando sentiamo parlare di maltrattamento o anche abbandono di animali, la prima cosa sulla quale ci soffermiamo sono le orribili tracce fisiche che vengono lasciate su di loro. Le ferite sono tante, terribili anche solo da guardare, che ci portano a sperare giorno e notte, che quei piccoli cuccioli possano guarire il prima possibile per vivere la vita che meritano, piena di gioia e amore, con una famiglia che si prenda cura di loro, e che gli faccia vedere le cose belle che il mondo ha da offrire.

Ma, purtroppo, non ci sono solo quelle che possiamo vedere, alcune sono profonde e restano incise nelle anime dei nostri amici a quattro zampe. Sono tante le patologie da stress o da reinserimento alla normalità di tutti i giorni, e per questo la ASPCA in collaborazione con il NYPD stanno costruendo una struttura che aiuterà tutti questi animali.

Potrebbe interessarti anche: Joe Biden il commovente addio del Presidente al suo fedele amico (FOTO)

Struttura multimilionaria per i nostri amici a quattro zampe

Cucciolo salvato (Screen Facebook)
Cucciolo salvato (Screen Facebook)

L’ASPCA, American Society for the Prevention of Cruelty to Animals, in collaborazione con il NYPD, New York City Police Department, stanno portando avanti un meraviglioso progetto.
Tanti gli animali che sono stati tratti in salvo dalle autorità vittime di maltrattamento.

Questi cuccioli, portano con se, non solo ferite fisiche, ma anche emotive che vengono esternate con problemi comportamentali, o patologie mediche che si protraggono nel tempo, causando difficile il reinserimento nella vita fatta di quotidianità con persone che li amano e li curano, probabilmente affetto che non hanno mai provato.

Gli animali che soffrono di ipereccitazione, stress post traumatico e altre patologie, hanno bisogno di riabilitazione e di tempo. Così la struttura accoglierà tutte le vittime pelosette di questi orribili atti, e verranno curate e accudite come giusto che sia.

L’edificio, che sarà pronto intorno il 2023, sarà grande 5000 metri quadrati, situato a Pawling, fornirà assistenza e riparo a cani e gatti. 32 milioni di dollari sono i soldi investiti per questo progetto e per un secondo edificio in Ohio, soldi investiti per migliorare le condizioni di questi animali che troppa sofferenza hanno visto nella loro vita.

Gli ospiti saranno vittime di combattimento, allevamenti di cuccioli, abbandono, maltrattamenti e qualsiasi forma di crudeltà.
L’edificio non sarà aperto al pubblico in quanto molti degli animali che saranno presenti nella struttura faranno parte di indagini ancora in corso.

Il fine ultimo sarà quello di ospitare e aiutare più animali possibili provenienti da tutto il mondo.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

F.D.M