Home News Topo gigante trovato nelle fogne. Lavoratori scioccati dal ritrovamento

Topo gigante trovato nelle fogne. Lavoratori scioccati dal ritrovamento

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:16
CONDIVIDI

Sono stati attimi di terrore misti a disgusto quelli vissuti da alcuni lavoratori che mentre dragavano le fogne hanno trovato in mezzo ai rifiuti quella che sembrava essere l’enorme carcassa di un topo.

Enorme topo trovato nelle fognature
Enorme topo trovato nelle fognature (Screen video)

Quello che può essere descritto come uno degli incubi peggiori di chiunque, si è presentato davanti agli occhi increduli di alcuni addetti alla pulizia delle fogne che dopo la tempesta avvenuta a settembre a Città del Messico si sono dovuti addentrare nelle fogne per dragare rifiuti e i detriti.

Potrebbe interessarti anche :Musofobia: cos;è la paura dei topi, cause, sintomi, trattamenti

Trovato enorme topo nelle fogne

Enorme topo trovato nelle fognature
Enorme topo trovato nelle fognature (Screen video)

Secondo quanto riportato da alcuni giornali locali l’enorme topo faceva parte delle 22 tonnellate dei rifiuti rimossi dalle fogne dopo le recenti piogge che hanno costretto alcuni lavoratori ad addentrarsi nella rete fognaria intasata.

Il topo delle dimensioni più grandi di un’essere umano, aveva una pelliccia molto realistica, ma fortunatamente non era un vero roditore, ma solo una decorazione di Halloween che si trovava in un magazzino pieno di decorazioni sceniche per la festa delle streghe.

Dopo la pubblicazione del video una donna si è fatta avanti per rivendicare la proprietà del grosso topo scenico. Secondo quanto riferito sarebbe stata proprio la donna a realizzarlo, ma secondo il racconto però il topo era sparito da parecchi anni e non sarebbe stata quindi la grave inondazione la causa della scesa nella rete fognaria del grosso topo.

Sembra infatti che fosse sparito da anni sempre durante un’inondazione, e che nonostante gli sforzi  non fosse riuscita a recuperarlo in nessun modo, e da allora aveva perso le speranze di vedere nuovamente il suo lavoro.

Il grosso finto roditore è in ottime mani, secondo il video diventato immediatamente virale infatti si possono notare molte persone che lavano e accudiscono il grosso peluche.

Il topo enorme ha veramente terrorizzato moltissime persone. Il suo aspetto notevolmente realistico ha fatto si che in molti pensassero che si trattasse di un vero enorme topo.

Il grosso roditore sarà ovviamente riconsegnato alla legittima proprietaria che non ha idea di cosa farà con il topo che probabilmente sarà nuovamente esposto per l’imminente festività.

Molti appassionati hanno voluto dare un nome al grosso animale di peluche  che è stato ovviamente chiamato Splinter come il maestro delle tartarughe ninja che per l’appunto vivevano nelle fogne.

Non è la prima volta che oggetti o animali strani escono dalle fogne la leggenda metropolitana di New york vuole infatti che molti animali siano stati scaricati nelle fogne e che da esse escano alligatori, serpenti oltre che topi di “normali” dimensioni.

L.L.