Home News Il triste addio del cacatua al suo compagno (VIDEO)

Il triste addio del cacatua al suo compagno (VIDEO)

Il video immortala il momento nel quale il cacatua si rende conto che il suo compagno non ce l’ha fatta e gli dice addio

Cacatua e l'addio ad un suo compagno (Screen Twitter)
Cacatua e l’addio ad un suo compagno (Screen Twitter)

I nostri amici animali, sono molto di più di “semplici animali”. Oltre a tutto quello che rappresentano per noi, sono esseri viventi che provano emozioni. Ad esempio provano gioia, come quando giocano. Felicità, quando ci fanno le feste appena ci vedono. Tristezza, quando viene a mancare qualcuno per loro importante. Uno degli ultimi video postato su Twitter, è solo l’ulteriore prova di quanto sottovalutiamo i sentimenti di questi meravigliosi esemplari.

Il cacatua rosa è particolare per il piumaggio rosa che presenta sul petto, le guance e la pancia, mentre il resto del corpo è bianco. La cresta che caratterizza i cacatua, in questa specie, assume la colorazione tra il bianco e il rosato. Una curiosità sui cacatua, è che rispondono in maniera particolare alla musica. E’ facile vedere questi animali danzare mentre ascoltano delle note, e ancora non è chiaro se la loro percezione al suono sia differente da quella di altri uccelli.

Sono animali che vivono in piccoli gruppi e amano la compagnia dei propri simili. Il loro vivere insieme, comporta dei forti legami, e proprio nelle immagini del video si capisce quanto sia forte.

Potrebbe interessarti anche: Addio al gatto che aspetta da mesi la sua padrona: un esempio di fedeltà

Il triste addio del cacatua

Cacatua rosa (Pixabay)
Cacatua rosa (Pixabay)

Il video è commovente. Il dolcissimo avvicinarsi del cacatua rosa al corpicino senza vita sull’asfalto del suo compagno, fa stringere il cuore. Prima cerca di smuoverlo, toccandolo con il becco per capire le sue condizioni. Quando poi, purtroppo, si rende conto di quale sia stato il triste destino toccato al piccolo sdraiato a terra, sembra come gli volesse dire addio.

A modo suo, con estrema delicatezza e sensibilità, con il becco sembra voler lasciare dolci bacetti al compagno con il quale non potrà più passare del tempo.

Tantissime le reazioni scaturite dagli utenti che hanno visto il video. “E gli umani pensano di essere migliori di altre specie come se avessero il monopolio sulle emozioni” qualcuno scrive, continuando “come disse Annibale, le emozioni umane sono un dono dei nostri antenati animali. La crudeltà è un dono che l’umanità si è data“. O ancora “poverino!“, “il dolore di questa specie sono molto più reali di quelli degli umani che raramente si prendono cura degli altri…“, “Mio Dio, che scena triste quando il pappagallo cerca di dirle addio, mi fa sentire così triste“.

Molte persone possono avere delle riserve su di loro, possono credere di non amarli, ma la cosa certa è che sono molto di più di “semplici animali”. Provano dei sentimenti e solo per questo meritano il nostro rispetto.

Le immagini contenute nel seguente post potrebbero urtare la vostra sensibilità: si sconsiglia la visione a un pubblico facilmente impressionabile

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

F.D.M