Home News Trova un riccio per strada e si accorge subito del suo disturbo...

Trova un riccio per strada e si accorge subito del suo disturbo – VIDEO

Miracolato il riccio grazie all’intervento di un automobilista: lo trova in strada e si accorge subito del suo grave disturbo.

trova riccio strada disturbo
Riccio recuperato in strada (Facebook – CRAS Stella del Nord)

È stata un’azione di soccorso immediata quello di un uomo che, percorrendo una strada extraurbana nei pressi del piccolo comune di Agrate Brianza, in provincia di Monza, si è accorto della preoccupante andatura di un riccio. L’animaletto – confondendosi tra le auto in corsa – dimostrava di procedere fin troppo lentamente lungo il ciglio della strada ad elevata percorrenza. Così il buon samaritano, vedendolo in difficoltà, ha deciso di fermarsi per soccorrerlo.

Trova un riccio per strada e si accorge subito del suo disturbo – VIDEO

trova riccio strada disturbo
Piccolo riccio assonnato (Facebook – CRAS Stella del Nord)

Si è rivelato fondamentale – per la sopravvivenza del piccolo riccio indifeso – l’avvicinamento dell’automobilista. Il quale ha bruscamente interrotto la sua corsa per prestare soccorso all’animaletto in evidente difficoltà. Sebbene non si riuscisse a comprenderne al primo sguardo il motivo del suo malasse, il riccio mostrava di essere stato ridotto in un stato di estremo affaticamento.

Potrebbe interessarti anche >>> L’incontro più commovente del web: elefanti si trovano dopo 22 anni 

Le condizioni del riccio si sono chiarite soltanto una volta giunto nel più vicino centro di recupero per animali selvatici. Dopo aver delicatamente raccolto l’animaletto, l’uomo infatti – trasportandolo nella sua auto – si è recato con immediatezza presso il “CRAS Stella del Nord“.

La causa del suo problema – dopo una prima indagine condotta dai veterinari sul posto – si è rivelata come il risultato di un violento attacco di parassiti. Una problematica che soltanto esperti del settore avrebbero potuto comprendere a pieno e dunque fronteggiare nel modo giusto.

Il riccio è stato nutrito con gli alimenti che preferisce, avviandosi così verso la guarigione. Stando – ora – alla recente testimonianza di alcuni addette alle cure del riccio nella struttura, il piccolino sarebbe in fase di guarigione e quasi pronto a tornare come nuovo nel suo habitat naturale. Nonostante mostri ancora alcuni segni di debolezza, e una sonnolenza che per natura appartiene a tali esemplari, le volontarie spiegano che una reazione di questo tipo è più che normale dopo l’importante invasione subita al suo organismo.

Potrebbe interessarti anche >>> Cane abbaia contro l’intruso misterioso: la padroncina di Alexa è sconvolta – VIDEO

Il tenero “riccetto assonnato“, come lo descrivono amorevolmente sul profilo Facebook i responsabili del centro di recupero, ha di certo fatto prendere un brutto spavento all’uomo che lo ha tratto in salvo. Ma, al di là di ogni timore, il suo eroico e disinteressato contributo avrebbe senza dubbio allungato la vita all’animaletto e reso lui una persona dalla spiccata solidarietà.