La trovano a vegliare la tomba del loro cane e hanno l’unica reazione possibile

Foto dell'autore

By Giada Ciliberto

News

Dopo la triste scomparsa del loro cane la trovano così a vegliare la sua tomba: la loro reazione si dimostra l’unica possibile. 

cane Ophelia primo incontro
Ophelia sulla tomba (Facebook Scuby-du – Amoreaquattrozampe.it)

Quando le due mamme si sono recate al cimitero per dare un omaggio al loro pelosetto defunto di nome Woody – scomparso dopo 11 anni trascorsi all’unisono con la sua famiglia – hanno incontrato un altro cane che sembrava averle precedute nel loro obiettivo. Rimaste incredule inizialmente di fronte all’insolito comportamento dell’estraneo fido, il suo modo di fare – mentre si lasciava conoscere dalle due donne – ha pian piano acquisito un illuminate significato.

La trovano a vegliare la tomba del loro cane e hanno l’unica reazione possibile

In seguito al loro primo incontro con Ophelia, nome poi attribuito alla cagnolina che sembrava vegliare con amore la tomba del loro fido scomparso, le due donne avrebbero valutato l’idea di accogliere nelle loro vita la pelosetta che aveva rapito la loro attenzione con il suo comportamento.

cane sguardo malinconico scelta
Lo sguardo di Ophelia (Facebook Il Riposo Di Snoopy – Amoreaquattrozampe.it)

Ophelia, la dolce cagnolina dallo sguardo malinconico, era probabilmente rimasta – fino a quel momento – senza una fissa dimora e, al contempo, si sarebbe dimostrata in forte sintonia con l’anima del loro Woody, dopo che quest’ultimo aveva attraversato il ponte arcobaleno.

🐾 Vi aspettiamo sul nostro nuovo canale TELEGRAM con tanti consigli e novità

Valutando le incoraggianti premesse e forse non ignorando gli indizi lasciasti dal destino, l’iniziale ipotesi delle due donne si è poi trasformata in una scelta definitiva. Ophelia, ritrovata al cimetero per cani di Napoli, “Il Riposo Di Snoopy“, è infine entrata ufficialmente a far parte della loro famiglia.

Quando il cane muore l’aspetto pratico accompagna il dolore di tutti coloro che hanno vissuto al suo fianco, eppure la presenza della cagnolina Ophelia, quel giorno al cimitero, avrebbe rappresentato l’inizio di una nuova ed emozionante ripartenza, ma senza mai dimenticare il loro caro Woody.

cane benvenuto woody scomparso
Ophelia a casa (Facebook Alessia Autiero – Amoreaquattrozampe.it)

Sono molte le storie nel mondo che riguardano pelosetti rimasti fedeli, oltre la morte, ai loro amici a quattro zampe o ai loro padroni. E come queste ultime: ciò che è accaduto tra Ophelia e le sue nuove amiche umane mostra di avere qualcosa di indiscutibilmente unico e speciale.

🐶 Seguici su FACEBOOK per non perdere gli articoli, le foto e i video di Amore a quattro zampe 

Un bellissimo scatto che ritrae la cagnolina, finalmente dall’interno dell’abitazione in cui è stata accolta, è stato pubblicato su Facebook il 28 marzo del 2022 e con la seguente didascalia: “benvenuta a casa Ophelia“.

Gestione cookie