Trovata in fin di vita: gatta anziana guarisce e cerca casa

Foto dell'autore

By Diana Cavalieri

News

Questa gatta anziana è stata trovata in fin di vita, ma ha lottato e adesso è una bellissima gatta che cerca una famiglia.

Gatta anziana
Gatta anziana trovata per strada (Screenshot Facebook-LIV ODV-Amoreaquattrozampe.it)

Un gruppo di volontari ha visto una gatta girovagare per il paese in condizioni davvero precarie. Sembrava essere in fin di vita, tanto che l’hanno presa e hanno cercato di curarla al meglio delle loro possibilità. La sua situazione non faceva ben sperare, ma questa gatta è una combattente e ha trovato il coraggio di riprendersi. Adesso è una gatta bellissima che cerca una famiglia per gli ultimi anni che le restano. Facciamo il punto della situazione da quando è stata trovata a quando è guarita. Inoltre, tutte le info utili per adottarla.

Trovata in fin di vita: gatta anziana guarisce e cerca casa

L’hanno chiamata Triss e quando l’hanno trovata era in fin di vita, con problemi di salute gravissimi come un tumore che le stava letteralmente mangiando una zampa.

gattina operata
Gattina operata (Screenshot Facebook-LIV ODV-Amoreaquattrozampe.it)

Nonostante le sue difficoltà molto evidenti e il suo carattere buono ed affettuoso, Triss è stata lasciata per strada e nessuno l’ha aiutata. Quando è arrivata al centro delle volontarie che l’hanno presa, il veterinario ha valutato la sua situazione e ha deciso di amputarle la zampa.

La guarigione è stata lunga e non facile. Spesso si ritirava nella sua gabbietta senza bere e senza mangiare. Poi, però, ha trovato la forza e il coraggio di nutrirsi e si è ripresa molto bene dall’operazione e dalla convalescenza.

Adesso il brutto periodo è alle spalle di tutti e lei è una gatta di 10 anni bellissima, con un pelo morbidissimo, che si fa accarezzare e coccolare, che gioca senza problemi.

Triss
Triss (Screenshot Facebook-LIV ODV-Amoreaquattrozampe.it)

Nel rifugio è amata, protetta e le dedicano tutte le attenzioni che possono, ma, così come dice la volontaria che ha pubblicato il video di Triss “la vita in rifugio è quella che è“.

La speranza è quella di diffondere le immagini e la storia di Triss in modo da trovare la famiglia adatta a lei che possa prendersene cura nel migliore dei modi. Le immagini più crude, della condizione della zampetta, sono state rimosse dai social per ovvi motivi, ma adesso si può vedere una bellissima gatta estremamente buona.

Tutte le informazioni utili per poterla adottare si trovano nel profilo Facebook ufficiale di LIV ODV, l’organizzazione di volontariato che l’ha salvata e che ha permesso che Triss potesse vivere serenamente. C’è anche il numero di telefono al quale rivolgersi.

Impostazioni privacy