Home News Turista trova un cane abbandonato in condizioni critiche – VIDEO

Turista trova un cane abbandonato in condizioni critiche – VIDEO

Una turista trova e segnala ad una veterinaria del luogo la presenza di un cane abbandonato con gravi difficoltà.

Turista trova cane
Cane trovato in gravi difficoltà senza il chip (Facebook – Roberta Lala)

In giro per Agrigento alla scoperta delle bellezze della città siciliana, un turista ha notato un cane aggirarsi da solo e che all’apparenza sembrava avere delle gravi difficoltà.
Subito l’uomo non ha esitato a contattare una veterinaria del luogo, la dottoressa Leila Li Causi, per segnalare la presenza dell’animale con tanto di video per documentare il fatto e il luogo dell’avvistamento. Trovandosi all’interno della Riserva Naturale di Punta Bianca, l’accesso alle auto non è consentito ed è stato quindi necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco che hanno aiutato la veterinaria e l’assessore Roberta Lala accorsa sul luogo non appena venuta a conoscenza del fatto.

Cane in difficoltà segnalato da un turista in gita ad Agrigento

Turista trova cane
L’assessore Lala insieme al cane appena recuperato (Facebook – Roberta Lala)

Durante una gita in uno dei luoghi più belli di Agrigento, un turista nota da lontano un animale aggirarsi da solo e che, seppur non vicinissimo, sembrava chiaramente che non vertesse nelle migliori delle condizioni. Invece di girarsi dall’altra parte e continuare con la sua passeggiata, l’uomo ha deciso di segnalare l’avvistamento alla dottoressa Leila Li Causi, veterinaria del luogo che avrebbe di certo saputo cosa fare e chi contattare per tentare il salvataggio dell’animale.
L’avvistamento del cane è avvenuto all’interno della Riserva Naturale Punta Bianca, luogo in cui è impossibile accedere con le automobili, motivo per cui sono stati contattati i Vigili del Fuoco che sono accorsi subito per aiutare nelle ricerche e nelle operazioni di recupero del povero malcapitato.

Ti potrebbe interessare anche >>> Vive per sei anni in strada, cagnolina salvata da una turista

Oltre alla dottoressa Li Causi e i Vigili del Fuoco è accorsa immediatamente sul luogo dell’avvistamento anche l’assessore Roberta Lala che ha documentato le operazioni con foto e un post pubblicato poi successivamente nella sua personale pagina Facebook.
Grazie al video del turista è stato possibile intercettare la zona d’interesse e dopo più di un’ora di ricerca il cane è stato finalmente trovato e avvicinato. L’animale si presentava in pessime condizioni, affamato, assetato e sporco ma per fortuna senza evidenti ferite.
Il primo intervento è stato quello di concedergli dell’acqua di cui sicuramente era in cerca da diversi giorni e subito dopo è stato portato presso la clinica comunale per essere ricoverato.

Ti potrebbe interessare anche >>> Ritrova Bubbles dopo due anni, il cane salvato prima del Covid – VIDEO

Come si vede dal video e dalle foto dell’assessore Lala, l’animale (una setter di sesso femminile) è stato recuperato su di una collina e ritrovato con indosso un collare di colore rosso ma purtroppo senza la presenza di un chip che potesse aiutare i soccorritori nella ricerca del proprietario che potrebbe averla persa. La speranza per lei ora è che il proprietario possa leggere o notare in giro le foto del ritrovamento e che possa così riconoscerla e recuperarla nel più breve tempo possibile presso la nuova clinica veterinaria in cui si trova in cura in questo momento. (G. M.)