Home News Un piccolo aiuto che salva molti uccellini: una ciotola fuori casa

Un piccolo aiuto che salva molti uccellini: una ciotola fuori casa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:31
CONDIVIDI

Una ciotola per gli uccelli, un’iniziativa semplice che salva la vita a migliaia di creature. Un piccolo gesto utile per questi adorabili animaletti

Tenerezza e bellezza (Foto Pixabay)
Tenerezza e bellezza (Foto Pixabay)

 

Può sembrare impossibile ma anche un singolo gesto può fare molto. Con un’azione semplicissima e mai banale, ognuno di noi ha la possibilità di salvare la vita a migliaia di uccelli, proteggendoli dal caldo. Per farlo, basta mettere un pò di acqua fresca fuori dalle nostre case, permettendogli di disidratarsi.

Potrebbe interessarti anche: Adottare un uccello: 10 cose importanti che dovresti sapere prima

Una ciotola per gli uccelli, una semplice iniziativa che salva le vite 

L'uccellino che beve nella ciotola (Foto Pixabay)
L’uccellino che beve nella ciotola (Foto Pixabay)

La difficoltà maggiore riguarda la presenza delle alte temperature che iniziano a far capolino nelle nostre città. La siccità infatti rappresenta un problema non molto leggero in quanto è responsabile del pericolo di vita avvertito da molti giovani esemplari. Inoltre, le alte temperature causano complicazioni in merito alla difficoltà che gli animali hanno nel trovare acqua fresca che gli consenta di rinfrescarsi. La gravità della situazione dipende anche dalla criticità affrontata dai ricci allattati dalle madri. Ciò dipende dal fatto che la carenza di acqua può rivelarsi fatale per gli animaletti poiché diminuisce anche la disponibilità del latte della madre.

Pertanto, abbiamo l’opportunità di aiutare anche questi adorabili animaletti, collocando una ciotola o un piatto pieno di acqua su balconi, terrazzi o in alternativa giardini. Se ciascuno di noi, mettesse in atto questo dolcissimo piano ci sarebbero tanti animali selvatici che ci ringrazierebbero, se potessero, per quello che saremmo riusciti a fare.

Potrebbe interessarti anche: Perché il colibrì è un uccello speciale: ci sono almeno 10 motivi

Un aiuto in più 

fascino e dolcezza (foto pixabay)
Fascino e dolcezza (foto pixabay)

Oltre all’acqua, c’è un altro aspetto che andrebbe considerato: la loro alimentazione. Pertanto, accanto ai liquidi ognuno di noi potrebbe rendersi utile mettendo un bel pò di semi o di more. Quest’ultimi hanno la particolarità di contenere l’80 % d’acqua, una buona percentuale che contribuisce alla loro idratazione.

L’insieme di tali accorgimenti può essere indispensabile per salvare la vita a creature meravigliose.  Non a caso, una famosa frase Madre Teresa di Calcutta diceva: “Quello che noi facciamo è solo una goccia nell’oceano ma se non lo facessimo, l’oceano avrebbe una goccia in meno“.

Benedicta Felice