L’uomo scava una fossa per il cane, che lo osserva tristemente: è tutto assurdo

Foto dell'autore

By Giada Ciliberto

News

Mentre l’uomo scava la fossa per il suo cane lui lo osserva con fare triste: l’intero scenario è davvero assurdo.

cane guarda confuso proprietario
L’uomo scava la buca (Twitter Franklin Hardy – Amoreaquattrozampe.it)

Forse anche il cane, protagonista di quest’ultima disavventura in casa propria, non riusciva realmente a credere nella nefasta prognosi che il veterinario di famiglia aveva dato a lui nelle ore precedenti. È questo il racconto – in medias res – condiviso su Twitter dal diretto interessato e poi sulla pagina YouTube di “The Way of Good”. Entrambi i contenuti si sono rivelati fondamentali per spiegare, più nei dettagli, al pubblico una vicenda che aveva tenuto con il fiato un’intera famiglia, nonché la loro amatissima mascotte.

Scava una fossa per il cane, il fido osserva l’uomo tristemente: è tutto assurdo

Le assurde dinamiche che hanno caratterizzato quelle che sarebbero dovute essere le ultime ore del povero fido, rimasto tristemente a osservare il luogo – nel suo cortile – dove sarebbe dovuto essere sepolto, hanno più volte cambiato direzione. Le azioni che hanno il cagnolino, poi miracolosamente sopravvissuto, sono state spiegate dal figlio dell’uomo che lo avrebbe sorpreso, al suo rientro nella casa natale, durante il tentativo del padre di trovare una degna sepoltura al suo pelosetto.

cane piccolo terreno buca
Il cane davanti alla fossa (Twitter Franklin Hardy – Amoreaquattrozampe.it)

Il povero cagnolino, nel frattempo, sarebbe rimasto immobile e confuso a osservare il suo papà umano mentre scavava la sua fossa. Il figlio dell’uomo ha spiegato di essere tornato a casa per trascorrere un po’ di tempo con il padre che vive negli Stati Uniti assieme al loro cagnolino. Il pelosetto, un adorabile incrocio tra un Barboncino e un Cocker Spaniel, sarebbe stato vittima – nelle ore precedenti agli scavi nel giardino di proprietà – di un drammatico falso allarme.

Il cagnolino si sarebbe sentito poco bene e, per tal ragione, l’uomo avrebbe deciso di contattare il veterinario di famiglia per comprendere l’origine del suo malessere. Il veterinario, ascoltando quali erano i sintomi del pelosetto, avrebbe riferito all’uomo che si trattava di una condizione senza possibili soluzione e che avrebbe dovuto ricorrere all’eutanasia. L’uomo, sconsolato dalla triste notizia e in attesa dell’arrivo del dottore, ha deciso di trovare un luogo in cui seppellire il suo cane dopo essere volato sul ponte arcobaleno.

Il peggio, infine, è stato sventato all’arrivo del veterinario. Dopo aver visitato il quattrozampe, che sembrava già essersi miracolosamente ripreso dal malore accusato il giorno prima, lo specialista ha sorpreso i presenti con una dichiarazione inattesa. Il veterinario ha affermato di aver sbagliato la sua precedente diagnosi telefonica sul fido e che il loro cagnolino non mostrava più alcun segno che potesse essere degno di preoccupazione sulla sua salute a lungo termine.

cane cortile disorientato dottore
Il cane in cortile (YouTube The Way of Good – Amoreaquattrozampe.it)

La gioia della famiglia del fido, di fronte a una simile notizia, è stata immensa. Il papà del giovane ha potuto dimenticare lo strazio vissuto a inizio giornata, mentre suo figlio – che aveva già mostrato perplessità nei confronti della drastica diagnosi del veterinario – ha potuto veder confermati i suoi più benevoli presentimenti. Nel frattempo il veterinario, mostratosi in imbarazzo per lo spavento che aveva causato nell’animo dei suoi clienti, ha chiesto scusa a entrambi per il falso allarme.

Impostazioni privacy