Home News Uomo trasforma la fattoria in un rifugio per animali disabili: nessuno li...

Uomo trasforma la fattoria in un rifugio per animali disabili: nessuno li vuole

Ha aperto le porte della sua fattoria trasformandola in un rifugio per animali disabili. Una storia bellissima.

Uomo con animali disabili
Uomo con animali disabili (fonte facebook)

Non è il suo principale lavoro ma ha sentito la necessità di compiere una buona azione a sostegno degli animali indifesi. Un uomo ha trasformato la sua fattoria in un rifugio per animali in difficoltà e disabili. Non solo cani e gatti, ma ogni specie e razza possibile che abbia bisogno di particolari cure. Il rifugio conta 23 cani per la maggior parte anziani, piccoli asinelli, un cavallo cieco, gabbiani che non volano e tanti altri amici animali che nessuno vuole adottare.

Uomo trasforma la fattoria in un rifugio per animali disabili: la storia

Mert e l'asinello
Mert e l’asinello (fonte Facebook)

Si chiama Mert Akkoek l’uomo che ha messo la sua vita al servizio degli animali bisognosi. La sua storia arriva dalla Turchia, paese dove è il governo ad occuparsi degli animali randagi, sottoponendoli alle vaccinazioni e rimettendoli poi però in strada. Mert ha invece voluto dare un tutto a chi non ce lo aveva e forse non lo avrà mai.

LEGGI ANCHE >>> La fattoria che ospita più di un “milione” di gatti – VIDEO

Non è infatti semplice che i cuccioli disabili o anziani vengano adottati. L’uomo spera che questo accada per tutti i suoi amici ma, in attesa, è lui ad occuparsene. Nella vita Mert gestisce un’azienda di consulenza ed offre servizi sanitari ma, il suo tempo libero, è interamente dedicato agli animali. L’uomo ha infatti deciso di trasferirsi in periferia e di rendere la sua casa un vero e proprio rifugio per gli animali bisognosi. Li ha salvati dai boschi e dalle zone rurali dove è più difficile sopravvivere.

LEGGI ANCHE >>> Un gatto e un maialino migliori amici grazie alla fattoria “casalinga”

Da solo non poteva farcela e così si è dovuto avvalere dell’aiuto di alcuni collaboratori sobbarcandosi tutte le spese. La sua è una vera e propria missione che Mert compie senza nessuno sforzo. Al mattino porta i cani a spasso nel bosco e, prima di andare a lavoro in città, prepara il cibo per tutti. La sua storia è davvero ammirevole, degna di essere raccontata e portata come esempio.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.