Home News Vademecum Oipa per tutti i proprietari di animali domestici dopo Il D.P.C.M

Vademecum Oipa per tutti i proprietari di animali domestici dopo Il D.P.C.M

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:15
CONDIVIDI

Vademecum Oipa  per tutti i proprietari di animali domestici e per tutte le persone che operano come volontari per la salvaguardia degli animali.

(Fonte Adobe stock)

Dopo l’emanazione del nuovo D.P.C.M. del 3 novembre , con le nuove restrizioni dovute alla pandemia di covid-19 oltre alle distinzioni delle varie zone a rischio del paese è stato introdotto il coprifuoco durante il quale si potrà uscire solo per comprovate esigenze lavorative o per motivi di salute, il nuovo D.P.C.M.  come quello emanato durante il lockdown non ha escluso gli animali.

Durante il coprifuoco si potrà uscire per provvedere alle esigenze dei propri animali domestici portandoli a passeggio sotto casa. Ma non solo! Per chi si è sempre preso cura degli animali, come i volontari impegnati nell’aiutare i randagi o le colonie feline, potrà continuare a farlo seguendo sempre le misure di tutela, prima fra tutte quella di indossare la mascherina. Quì trovi una selezione delle più efficaci mascherine presenti sul mercato.

Con il nuovo D.P.C.M. sono state divise e delineate le zone di rischio, utilizzando come indicazione il numero dei contagi e dividendo l’Italia in zone gialle, arancioni e rosse, le varie zone in base alla colorazione assegnata prevedono diverse tipologie di restrizioni.

Per uscire durante il coprifuoco, e nelle zone rosse anche durante il giorno, sarà infatti necessario munirsi di una autocertificazione dove dovranno essere specificati le motivazioni dell’uscita. Il coprifuoco (22pm-5am) e il D.P.C.M del 3 novembre  saranno in vigore fino al 3 dicembre.

Come durante il lockdown sarà possibile continuare ad occuparsi degli animali con le dovute precauzioni quali rispettare il distanziamento, utilizzare sempre la mascherina e detergere e disinfettare spesso le mani.

Come detto pocanzi sarà possibile occuparsi dei cani dei gatti e degli altri animali in modi differenti.

Per scoprire le specifiche sulle diverse specie clicca su successivo e scopri di più su come sarà possibile prendersi cura degli animali —->>>