Home News 🩺Veterinario gratis, sarà possibile anche in Italia: dove, quando e per chi

🩺Veterinario gratis, sarà possibile anche in Italia: dove, quando e per chi

Finalmente in Italia aprirà la prima struttura ospedaliera pubblicata dedicata agli animali e dove si potrà usufruire del veterinario gratis.

italia veterinario gratis
Finalmente arriverà anche in Italia il servizio veterinario gratis (Foto generica Pexels)

Molto spesso potersi permettere le cure di un veterinario può risultare difficile per alcune famiglie. In altri paesi del mondo esistono delle strutture in cui è possibile usufruire gratuitamente di un certo tipo di servizi, ma nel nostro paese purtroppo non è ancora possibile. Finalmente però sembra che stia per arrivare la svolta tanto attesa e nel 2024 aprirà a Roma il primo ospedale pubblico per animali con tanto di veterinario gratis e pronto soccorso. Una vera e propria svolta per tutte quelle famiglie che si trovano in difficoltà economiche e che non vogliono rinunciare alla cura del proprio animale domestico.

Aprirà finalmente il primo ospedale pubblico per animali con tanto di veterinario gratis

italia veterinario gratis
Nel 2024 aprirà il primo ospedale pubblico per animali con tanto di pronto soccorso e veterinario gratis(Foto generica Pixabay)

Decidere di accogliere un animale in casa implica moltissime cose: avere il tempo per prendersene cura, accudirlo e amarlo come un qualsiasi altro membro della famiglia, assicurargli cibo e acqua per nutrirlo in modo adeguato, e, nei casi più spiacevoli, potergli garantire le cure necessarie. Spesso però o si prende troppo alla leggere la cosa o le condizioni economiche delle famiglie possono cambiare e poterlo portare dal veterinario diventa davvero difficoltoso e gravoso per le tasche. Questo perché nel nostro paese il servizio veterinario è un servizio privato e, in quanto tale, bisognerà pagare ogni visita ed eventuali operazioni, medicine ecc.

Ti potrebbe interessare anche >>> Veterinario gratis per chi adotta cuccioli di cane o gatto in Umbria

É vero che esistono delle assicurazioni sulla salute degli animali che, fortunatamente, non hanno un costo molto eccessivo, ma queste non coprono ogni cosa e spesso vengono sottoscritte solo per le motivazioni più serie e per non trovarsi quindi difronte a scelte davvero impossibili. La soluzione migliore sarebbe quella di avere la possibilità di non dover scegliere se portare o no l’animale da un medico specializzato, ma avere la libertà di farlo visitare ogni qual volta questo ne abbia la necessità. Un po’ come facciamo noi esseri umani con il medico di base e, in alcuni casi, rivolgendoci al Pronto Soccorso in casi più gravi e urgenti. In altri stati e paesi questo tipo di servizio già esiste e ha portato dei grandi benefici alle comunità. Sarebbe inoltre utile anche per i canili, gattili e i rifugi che ospitano animali abbandonati, finalmente sarà più facile anche per loro riuscire a garantire le cure ai loro ospiti senza dove per forza dipendere dalle donazioni delle persone.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cane randagio si reca dal veterinario per chiedere aiuto – VIDEO

Sembra però che finalmente qualcosa inizi a cambiare anche nel nostro bel paese e che nei prossimi anni potremmo assistere all’apertura di una struttura ospedaliera pubblica proprio dedicata agli animali. Il progetto prevede per il 2024 l’inaugurazione di un ospedale pubblico per animali nella città di Roma, con tanto di pronto soccorso aperto 24 ore su 24 e un servizio veterinario gratuito, il primo in Italia. L’apertura di questa struttura potrebbe essere solo l’inizio, l’apri fila per far decidere di aprire più punti in tutto il paese, così da dare la possibilità a chiunque di poterne usufruire. Servizi come questo sono davvero molto importanti e potrebbero portare alla diminuzione di casi di abbandono, in quanto non si avranno più problemi economici in caso di malattie di animali.