Home News Dopo 11 anni di attesa, finalmente è tornato a casa: le FOTO...

Dopo 11 anni di attesa, finalmente è tornato a casa: le FOTO dell’incontro

Scappato nel 2008, dopo più di un decennio il gatto è tornato a casa dalla sua padrona grazie all’aiuto di una donna e della sua intuizione.

gatto tornato casa
L’abbraccio tra la padrona del gatto e la donna che è riuscita a riportarlo da lei (Foto Facebook – Dutchess County SPCA)

Perdere il proprio animale domestico è un dolore davvero immenso e la speranza che questo possa tornare a casa è davvero molto alta. Purtroppo però in certe occasioni questo non accade e dopo un po’ di tempo bisogna rassegnarsi all’idea che non si riuscirà più a riabbracciarlo. Una donna di New York però si è sentita davvero fortunata quando undici anni dopo la scomparsa del suo amato micio, qualcuno l’ha contattata per dirle che lo aveva ritrovato. Il gatto è così tornato a casa sua dopo più di un decennio e ora di  sicuro non si allontanerà mai più così tanto dalla sua famiglia.

Gatto fugge da casa nel 2008, undici anni dopo viene restituito alla famiglia

gatto tornato casa
Il dolcissimo abbraccio tra Maggie e Tiger dopo più di dieci anni di separazione (Foto Facebook – Dutchess County SPCA)

Quanto dolore si può provare per la scomparsa del proprio amato animaletto domestico? Sapere che da un giorno all’altro bisognerà ricominciare la vita senza di lui crea un vuoto davvero grande da colmare, tanto che in alcuni casi questo non è proprio possibile. Purtroppo sono molti e diversi i casi in cui questo può accadere, tanto per una finestra lasciata aperta o perché l’animale è così curioso da uscire senza poi riuscire più a ritrovare la strada di casa. Questo è quello che è accaduto nel 2008 a Tiger e alla sua padrona. Il gatto è riuscito a fuggire di casa per colpa di una porta aperta e poi non è più tornato indietro.

Ti potrebbe interessare anche >>> Scomparso per 6 anni, il gatto Jimi ritrova la sua famiglia – VIDEO

Il gatto è quindi riuscito ad uscire di casa per colpa di una porta lasciata aperta per sbaglio e dopo esserne uscito, purtroppo, non è mai più tornato a casa dalla sua padrona.
La donna, di nome Maggie, e tutta la sua famiglia ha disperatamente cercato per molto tempo il suo amato Tiger ma purtroppo senza ottenere un esito positivo. Inoltre, dopo circa un anno dal terribile fatto, la proprietaria del gatto ha dovuto lasciare la vecchia casa per trasferirsi. La nuova abitazione era poco distante dalla vecchia, ma questo avrebbe significato che, se il gatto fosse tornato a cercarli, non li avrebbe trovati. Per evitare questo, durante il trasloco, la signora si è premurata con i nuovi inquilini di avvertirla nel caso in cui avessero visto un gatto aggirarsi lì intorno. Ma anche in questo caso purtroppo il telefono non è mai squillato.

Ti potrebbe interessare anche >>> La gioia del gatto che ha ritrovato la sua padrona dopo quasi un anno

Dal giorno della scomparsa di Tiger ormai erano passati ben undici anni e Maggie aveva ormai perso da molto tempo le speranze di poterlo ritrovare e riportare nella sua vita. Ma proprio quando meno se lo aspettava le è arrivata una telefonata che ha magicamente cambiato tutto. Dall’altro lato del telefono c’era una donna di nome Carol che chiamava per chiedere informazioni su un gatto trovato per strada. Carol infatti aveva notato da qualche tempo che quel micio girava da solo vicino casa sua e che le sue condizioni peggioravano di volta in volta. Questo l’ha portata a pensare che l’animale fosse stato abbandonato o che si fosse perso e quindi ha avuto una grande intuizione. Lavorando presso il rifugio per animali “Dutchess County SPCA” ha preso in prestito lo scanner per microchip e ha così scoperto chi fossero i suoi padroni. Carol è così riuscita a contattare Maggie e a farle riabbracciare il suo amato Tiger. Dopo più di un decennio, quindi, il gatto è finalmente tornato a casa! (G. M.)