Home News Angeli dei 4 Zampe Viene abbandonato sulla metro, gli operatori sono categorici: “non ripartiamo”

Viene abbandonato sulla metro, gli operatori sono categorici: “non ripartiamo”

CONDIVIDI

Abbandonato sulla metro, episodio sconcertante

Increscioso episodio quello avvenuto in mattinata nella capitale, dove un cane è stato abbandonato sulla metro. Quando gli operatori della stazione si sono accorti dell’accaduto hanno subito segnalato al guidatore del convoglio la situazione, supportati anche dai passeggeri, rimasti attoniti di fronte a tutto questo. In tutto ciò il piccolo quattro zampe sembrava al quanto spaesato. Si guardava intorno terrorizzato, ed era quasi impossibile riuscire ad avvicinarlo.

Il conciliabolo prima della decisione

Alla fine si è attivato un conciliabolo tra i vari operatori e anche i passeggeri cercavano di capire quale fosse la cosa migliore da fare. Nel mentre il cane era i fermo, immobile, probabilmente attendendo che chi lo aveva destinato in maniera così infame a restare solo tornasse a prenderlo.

“Da qui non ci muoviamo”

“Non ci muoviamo da qui fin quando il cane non scende e non viene preso e accudito da qualcuno” gli operatori della stazione, con il guidatore stesso del convoglio, sono stati categorici, ed hanno dimostrato grande sensibilità, oltre che grande coraggio, prendendo la ferrea decisione, e comunicandola anche ai passeggeri. Nessuno ha fatto rimostranze o si è lamentato più di tanto, cercando per prima cosa di tranquillizzare e avvicinare il cane. Poco dopo si è riusciti a convincere il piccolino a scendere, che con qualche carezza e tanto amore intorno è sembrato essere più tranquillo. Il servizio è ripreso poi tranquillamente, mentre per il cane si sta ancora cercando la migliore soluzione possibile. Dell’autore di questo infimo gesto per il momento non si ha nessuna notizia, ma le telecamere a circuito chiuso potrebbero aiutare e fare luce sul responsabile, che speriamo venga trovato e punito amaramente.