Home News Violenza domestica e maltrattamento di animali: una soluzione per aiutare

Violenza domestica e maltrattamento di animali: una soluzione per aiutare

La correlazione tra abusi domestici e maltrattamenti di animali sembra essere molto evidente, in questo periodo pandemico sembra infatti che gli abusi domestici e i maltrattamenti di animali siano aumentati di pari passo.

Abusi domestici e maltrattamento di animali una soluzione per aiutare tutti (Foto Pixabay)
Abusi domestici e maltrattamento di animali una soluzione per aiutare tutti (Foto Pixabay)

Da tempo diversi professionisti sostengono infatti che i maltrattamenti di animali e gli abusi domestici siano legati, ed è per questo che attualmente diverse associazioni come la SPCA stanno collaborando con i rifugi per garantire un posto sicuro alle creature delle persone che in casa subiscono degli abusi.

Quando infatti in una casa dove avvengono abusi domestici vi è un animale , per tentare di proteggerlo le persone abusate prima di decidere di andare via hanno mille ripensamenti, temendo delle ripercussioni sugli animali che dovrebbero lasciare all’interno della casa dove subiscono abusi e temendo il peggio per i propri animai.

Potrebbe interessarti anche :45 cani e 11 gatti: Donna arrestata per accaparramento e maltrattamento

Una soluzione per aiutare le vittime di abusi

Abusi domestici e maltrattamento di animali una soluzione per aiutare tutti (Foto Pixabay)
Abusi domestici e maltrattamento di animali una soluzione per aiutare tutti (Foto Pixabay)

Sembra infatti che in queste situazioni, la paura di abbandonare i propri animali nelle mani del proprio aguzzino, e il terrore di ripercussioni su di essi spinga la persona maltrattata a restate all’interno della casa dove viene consumata la violenza, che si tratti di  violenza fisica o psicologica la situazione non cambia, ma grazie a questa nuova collaborazione gli animali di persone abusate saranno accolti nei rifugio dove avranno amore e protezione per poi essere riconsegnati al proprietario successivamente.

Questa partnership si sta rivelando infatti una delle cose migliori mai elaborate, Allison Mclauchlan, direttore esecutivo del Kelowna Women’s Shelter ha infatti affermato : “Questa è una partnership inestimabile che abbiamo con i rifugi per animali, perché riconoscono anche l’elevata correlazione tra abusi sugli animali e abusi domestici” “I nostri animali e animali domestici fanno parte della famiglia. Non è un grande salto capire perché le donne non li lascerebbero indietro per essere ulteriormente maltrattati o addirittura uccisi”.

In merito alla situazione che moltissime donne si trovano ad affrontare all’interno delle proprie case il manager della Kelowna SPCA, Sean Hogan ha espresso il proprio pensiero confermando la gioia e l’entusiasmo della collaborazione “Avere le risorse delle agenzie che lavorano insieme… ha reso molto più possibile per noi entrare e aiutare quella situazione proprio quando è necessario”.

Durante la pandemia dovuta al covid 19 i casi di maltrattamenti e abusi domestici sono aumentati a dismisura, ma la pandemia ha solo peggiorato ed evidenziato diverse situazioni preesistenti.

Chiunque subisca una violenza dovrebbe contattare il numero 1522 e anche se il servizio di accoglienza per gli animali non è stato ancora realizzato in tutti i paesi, restare in casa con il proprio aguzzino non è mai una buona idea.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Loriana Lionetti