Home News Volevano sopprimerla: cagnolina anziana cerca una 2 possibilità (FOTO)

Volevano sopprimerla: cagnolina anziana cerca una 2 possibilità (FOTO)

Portata in una clinica perché volevano sopprimerla, la cagnolina anziana è stata salvata ora cerca una seconda possibilità

Dolcissima Whitney (Screen Facebook)
Dolcissima Whitney (Screen Facebook)

Le molte associazioni che aiutano gli animali in tutto il mondo, sono importantissime per tutti quei pelosetti che altrimenti non “avrebbero voce”. Molti i cuccioli che non sono presi in considerazione, o si preferisce prendere decisioni drastiche piuttosto che tentare di aiutare la loro salute cagionevole.

Sono soli e senza i loro angeli custodi sarebbero spacciati. Sarebbe stato un triste destino quello prefissato per Whitney se nessuno fosse intervenuto per lei. La cagnolina anziana era stata portata a dicembre, in una clinica veterinaria perché volevano sopprimerla. Un membro dello staff però si è rifiutato e ha cercato aiuto per lei.

Whitney ha circa 14 anni e le sue condizioni di salute sono pessime. Ha una frattura alla mascella ed è anemica. La This is Houston si è fatta avanti ed ora cercherà di offrire alla quattro zampe la sua seconda occasione.

Potrebbe interessarti anche: Lasciato al canile: Cane anziano non smette di piangere (FOTO)

La cagnolina anziana è ferita e malata: invece di curarla volevano sopprimerla

Whitney (Screen Facebook)
Whitney (Screen Facebook)

Whitney è stata trovata randagia a dicembre” inizia così il post della This is Houston dove racconta la storia della pelosetta “un uomo l’ha portata in una clinica veterinaria e ha chiesto l’eutanasia, ma un membro dello staff ha cercato aiuto“.

La quattro zampe ha circa 14 anni ed è malata e ferita. Le manca una parte della mascella dove riporta anche una frattura ed è anemica. Invece di aiutarla e tentare di curare il dolore, volevano sopprimerla, fortunatamente qualcuno ha deciso di dare una seconda occasione alla cagnolina anziana.

Un membro dello staff della clinica dove era stata portata si è rifiutato di procedere, trovando supporto e sostegno nella This is Houston che ha preso con se la cucciola.
Dov’è stata questa dolce ragazza negli ultimi 13-14 anni?” si chiede l’organizzazione “sicuramente era l’animale domestico di qualcuno, ma non sapremo mai cosa le è successo per diventare senzatetto“.

Fanno sapere che dovrà essere operata per estrarre i denti rimasti, in quanto ha una grave malattia paradontale. Generalmente, spiegano, preferiscono non sottoporre gli animali anziani ad anestesia, ma in questo caso è necessario.

Qualcuno non ha creduto in lei, ma fortunatamente sulla sua strada ha trovato degli angeli custodi che le hanno concesso una seconda occasione. Ora cercherà una nuova famiglia che si prenda cura di lei, una casa accogliente dove passare il resto della sua vita felice, ma soprattutto amata.