Home News Zara il Pitbull che viveva in strada rischia la vita- VIDEO

Zara il Pitbull che viveva in strada rischia la vita- VIDEO

Il Pitbull Zara rischia la vita, il cane randagio e malato è stato salvato dalla strada.

Zara Pitbull
Zara (Ass. Animalista Aronne – Adozioni- Facebook)

Una storia triste di abbandono e sofferenza quella che riguarda Zara, il Pitbull è un cane femmina che è stato salvato dalla strada e dalla morte certa.

A salvarla è stata la volontaria Teresa di Pato, una donna conosciuta nella città di Agrigento, per occuparsi di salvare numerosi randagi in giro per la città.

Zara il cane Pitbull potrebbe avere una nuova possibilità anche se le sue condizioni sono critiche

Cane dimagrito
Zara (Ass. Animalista Aronne – Adozioni- Facebook)

È con entusiasmo che la donna ha raccontato di come sia felice di essere riuscita a salvare questo cagnolino dalla strada e a trovarle un posto sicuro, adesso il cane è stato messo in salvo grazie all’associazione di intervento animalista Aronne. Se non fosse stato per loro il cane sarebbe morto. Zara ha circa sei o sette anni ed è da tempo che vive in strada nei pressi della rotatoria degli scrittori, il cane si aggira in quelle strade insieme ad altri due animali un Labrador nero e un cucciolo.

Potrebbe interessarti anche >>> Strappato da casa e portato di nuovo in rifugio: il terrore del pitbull fa riflettere

Zara da qualche tempo ha perso sempre più peso e ha iniziato ad ammalarsi, si era ridotta pelle ed ossa, la volontaria ha dichiarato di prendersene cura da anni portandole cibo e affetto ma purtroppo nell’ultimo anno è accaduto qualcosa di strano. Nonostante mangiasse più o meno in maniera regolare la cagnolina ha iniziato a dimagrire da 40 kg si era ridotta a pesarne 12, una perdita di peso così repentina deve avere per forza una causa allarmante alle spalle, è per questo che la donna l’ha portata prima a casa sua e successivamente ha deciso di accompagnarla all’associazione Arrone.

Potrebbe interessarti anche >>> Pitbull entra in camera e trascina via la bambina: il gesto eroico di Sasha

Facendo degli esami è emerso che il cane aveva la leishmaniosi, un’infezione alla pelle e problemi al fegato, adesso i medici la stanno curando. Zara ha iniziato la sua terapia e sta iniziando a riprendere un po’ di peso anche se è ancora molto magra. La speranza adesso è che continui a stare meglio e che possa trovare finalmente una famiglia disposta ad accoglierla con amore.