Home Video Battaglia di neve con l’orso: le immagini diventano virali

Battaglia di neve con l’orso: le immagini diventano virali

CONDIVIDI

E’ veramente difficile immaginare che in alcune parti del mondo c’è chi socializza non con delle volpi o altre specie di animali selvatici più comuni, bensì con un orso. Eppure, le immagini che stanno diventando virali sui social, da Twitter ad Igmur e che stanno raccogliendo migliaia di commenti, fanno sognare.

Un orso protagonista di brevi filmati sta facendo innamorare milioni di persone in tutto il mondo. Come? L’esemplare in questione è stato immortalato mentre gioca ad una battaglia di neve. Immagini davvero rare e irresistibili nelle quali si può notare l’allegria dell’orso, la sua eccitazione. Come un bambino, questo orso cerca di prendere la neve con gli atri anteriori: l’animale gioca con la neve che gli viene lanciata, si rotola e infine si siede in una posizione più comoda per acchiappare la neve. Ma dopo pochi istanti, preso dall’eccitazione, l’orso salta su se stesso e smuove la neve.

Sempre in rete, è stato condiviso un altro video dello stesso orso che si rotola, divertendosi come un ragazzino. Comportamenti e sentimenti universali: la gioia, l’allegria, l’eccitazione. In queste immagini, possiamo notare tutta la dolcezza di un orso. Non è dato sapere chi sia la persona che gioca con l’orso. L’unico elemento che viene indicato è che il video è stato girato in Russia. Potremmo pensare che si tratti dell’orso Stephen adottato a tre mesi e che da vent’anni vive insieme ad una coppia , Svetlana e Yuriy, a Mosca.  Infatti, Stephen è un orso speciale che dorme, gioca, mangia e riposa insieme ai suoi amici umani. Per loro, Stephen è un figlio e forse, potrebbe essere proprio lui, il protagonista di questi filmati.

Sempre recentemente, è stato diffuso un altro video, di un orso che in Ucraina ha vissuto per oltre vent’anni recluso in una gabbia. L’animale, liberato grazie ad un’organizzazione, è stato trasferito presso un centro di recupero fauna selvatica, dove, per la prima volta quest’anno ha scoperto non solo la libertà, ma anche la neve.

Testimonianze commuoventi.

C.D.

.

 

L’orso liberato in Ukraina, dopo 20 anni in una gabbia, gioca per la prima volta con la neve