Home Video Cane prende bibita dal frigo per la padrona malata: “Mi salva ogni...

Cane prende bibita dal frigo per la padrona malata: “Mi salva ogni giorno” – VIDEO

CONDIVIDI
cane
Il cane Godric aiuta la sua padrona malata ogni giorno

Il cane è davvero il miglior amico dell’uomo. Ce lo dimostra per l’ennesima volta Godric, un magnifico Golden Retriever che aiuta la sua padrona così.

C’è un filmato molto commovente che sta circolando sul web e che mostra un cucciolo che corre al frigo e cerca di prendere una bibita per la sua proprietaria, malata cronico di glicemia. Una condizione pericolosa per la sua vita, e non è la sola. La donna, Mel Lucas, 25enne di Tampa, in Florida, è affetta anche da disturbo di iper-mobilità noto come ‘Sindrome di Ehlers Danlos Syndrome’ (EDS), oltre che di ipoglicemia, che può causare un abbassamento dei suoi livelli di zucchero nel sangue col rischio di causargli le convulsioni e persino la morte. Mel ha adottato questo cucciolone di razza Golden Retriever lo scorso mese di aprile.

Lui si chiama Godric e ha 7 mesi, e da allora entrambi sono diventati inseparabili. il cane è stato addestrato rapidamente e spesso aiuta la giovane a raccogliere degli oggetti per casa. La grossa mole di Mel è infatti un problema per la sua mobilità, ed a questo vanno aggiunte anche le frequenti emicranie. Il giovane ha detot: “Godric salva la mia vita ogni singolo giorno. Siamo migliori amici. È il mio intero mondo e non so cosa farei senza di lui. Facciamo tutto insieme”. Parlando dei suoi disturbi, Miss Lucas ha detto: “Mi è stato diagnosticato un EDS, disturbo da stress post-traumatico (PTSD) e ipoglicemia, tutti negli ultimi due anni”.

LEGGI ANCHE –> Cane aiuta il proprio padrone invalido spingendo la carrozzella – VIDEO

Cane sempre al fianco della padrona malata

“Oltre all’ipermobilità articolare, l’EDS può colpire anche gli organi interni come il fegato, i polmoni e il cuore e causare un basso livello di zucchero nel sangue ed una frequenza cardiaca elevata. Sono diventata abbastanza brava a gestirlo da solo, ma Godric mi aiuta quando ho una ‘fiammata’. Il mio zucchero nel sangue scende tre volte a settimana, rispetto alle 10 e passa volte di un anno fa”. La ragazza continua: “Mi ci sono voluti solo due giorni per insegnare al mio cane a recuperare le cose dal frigo”. Godric salva regolarmente la vita di Mel, individuando anche i diversi punti di pressione sul corpo per aiutarla a controllare il suo dolore.

Il cucciolo intelligente può anche percepire cambiamenti nella chimica del cervello del suo proprietario che lo aiutano a metterla in guardia da un’emicrania mezz’ora prima che inizino a diventare dolorose. Mel Lucas ha detto: “Spesso mi avverte che il mal di testa è in arrivo mezzora prima, spingendo e leccandomi le mani o la faccia. I cani recepiscono le emicranie da un cambiamento chimico nel corpo del quale possono sentire l’odore”.

A.P.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.