Home Video Un’amicizia particolare: anziano cane e delfino giocano insieme sulla riva

Un’amicizia particolare: anziano cane e delfino giocano insieme sulla riva

CONDIVIDI

Non siamo in Irlanda, dove a Tory Irland vivono due vere e proprie leggende: un bellissimo labrador di nome Ben che ogni mattina va a trovare il suo amico delfino di nome Doogie. La loro storia ha conquistato il mondo intero e addirittura il National Geographic ha riservato uno straordinario documentario sulla loro amicizia.

Un caso simile si è verificato in questi giorni in Australia, nello specifico, lungo la spiaggia di Rockingham Beach a Perth dove un anziano golden retriever sulla riva è stato immortalato mentre nuota in compagnia di un delfino. Il filmato, diffuso da Nine News, è diventato subito virale e ha conquistato oltre un milioni di visualizzazioni sulle piattaforme di condivisioni.
L’elemento che ci conquista maggiormente è la delicatezza con la quale questi due esemplari, appartenenti a specie diverse, interagiscono tra di loro. Dalle immagini intuiamo che entrambi si divertono a seguirsi: il delfino nuota attorno al cane e viceversa, lo stesso cane insegue il delfino che pur immergendosi riappare in superficie per farsi notare dal suo nuovo amico.

Il proprietario del cane ha raccontato che si trattava della prima volta in cui il suo compagno a 4zampe giocava con il delfino.

Il quotidiano Daily mail ha interpellato un professore universitario, Lars Bejder del dipartimento di Ricerca Cetacei alla Murdoch University, secondo il quale, il delfino era vicino alla riva per cacciare i pesci e secondo lo stesso Bejder “quando si imbattono in qualcosa di nuovo, vogliono controllare di che si tratta”.

In ogni caso, il professore universitario ha ammesso che ad oggi “le relazioni e il modo in cui i delfini tursiopi interagiscono con altri animali restano sconosciuti”. Ovvero, la stessa ricerca non sa dare spiegazioni al significato di questo comportamento. Forse, in questi casi, vale la pena lasciarsi andare all’intuizione senza tradurre in parole quella straordinaria sensazione che ci hanno regalato questi due dolci esseri.