Amorequattrozampe

Mappate le espressioni facciali del cavallo: molte sono simili a quelle umane!

giovedì, 6 agosto 2015

Una sorprendente ricerca dell’università britannica del Sussex, in collaborazione con ricercatori delle università di Portsmouth nel Regno Unito e Duquesne di Pittsburgh negli Stati Uniti, pubblicata sulla rivista scientifica Plos one, ha rivelato delle

Secondo lo  studio che ha sviluppato l’Equine Facial Action Coding System (Equifacs), un sistema di decodificazione dei movimenti della mimica facciale dei cavalli, l’equino a tutti gli effetti riderebbe come gli umani.

Molto spesso, chi è a contattato con i cavalli ha avuto questa sensazione, scartandola successivamente per paura di sembrare matto! Eppure, si tratterebbe di un’espressione di allegria simile a quella degli umani come è appunto emerso da questo studio.

I ricercatori hanno pertanto mappato in totale ben 17 movimenti facciali del cavallo, a fronte di 27 degli esseri umani, 13 degli scimpanzé e 16 nei cani.  Dai risultati è emerso un ricco repertorio simile a quello degli esseri umani.

Jennifer Wathan, coautrice della ricerca, ha sottolineato che “nonostante le differenze fisiche tra il volto umano e il muso del cavallo, siamo stati in grado di identificare alcune espressioni simili nei movimenti di labbra e occhio”, spiegando che adesso i ricercatori stanno “indagando ora su come queste espressioni siano collegate agli stati emotivi”.

“I cavalli sono animali prevalentemente visivi, hanno una vista migliore di cani e gatti, eppure la loro mimica facciale è stata ampiamente trascurata. Si è creduto a lungo che un animale tanto più era diverso dagli esseri umani, tanto più sarebbero state rudimentali le sue espressioni facciali”, ha invece tenuto ad aggiungere un’altra autrice dello studio, Karen Mccomb, affermando che “attraverso lo sviluppo di Equifacs è invece evidente che i cavalli, con i loro sistemi sociali complessi e fluidi, hanno anche una vasta gamma di movimenti facciali e condividono molti di questi con gli esseri umani e altri animali”.


Commenti