Amorequattrozampe

Per la prima volta a 9 anni, trova il coraggio di lanciarsi in acqua

sabato, 17 giugno 2017

Un tenero Golden Retriever di 9 anni non ha mai voluto lanciarsi in acqua. Per anni il piccolo Buddy è stato seguito da un gruppo di volontari dell’associazione Lucky Puppy nel Michigan che hanno cercato di fargli fare delle attività e di farlo nuotare ma senza successo.

Kristina, la responsabile di un’associazione animalista che si occupa del recupero di cani maltrattati si è presa cura del tenero Buddy, affiancandolo durante le sedute di esercizi. In tutti questi anni però Buddy si era sempre rifiutato di tuffarsi in piscina fino a quando, finalmente, alla veneranda età di 9 anni, si è fidato e ha seguito la volontaria.

Il primo tuffo di Buddy è stato filmato dalle volontarie. Nel video si vede Buddy sul bordo di una bellissima piscina dove ci sono altri esemplari intenti a fare il bagno e a giocare.

Il vecchio Buddy sembra eccitato e segue con gli occhi gli altri simili che si divertono ma al contempo esita a lasciarsi andare. Lo si vede al fianco di Kristina, tutto scodinzolante e felice al fresco con le zampe immerse nell’acqua. Una sensazione che a Buddy piace, ma si vede chiaramente come non sappia cosa fare. Ovvero, l’esemplare vorrebbe lanciarsi nell’acqua ma non ci riesce anche se Kristina cerca di stimolarlo e quando vede che Buddy alla fine vuole rinunciare, si siede al suo fianco per tranquillizzarlo e confortarlo. L’anziano golden retriever sembra poi fidarsi di Kristina che prova di nuovo a farlo entrare in acqua per far scoprire a Buddy il piacere del nuoto. Questa volta, il vecchio cane si fida e dopo una piccola esitazione si lancia in acqua e inizia a nuotare per istinto, puntando in direzione di un gioco che afferra per portarlo fuori dalla piscina.

Una scena davvero commuovente di un animale che ha superato la sua paura e probabilmente quello che ha conquistato gli utenti dei social è la fiducia che il cane rivolge a Kristina al punto di lanciarsi in acqua ma anche il fatto che in tutto ciò, Buddy aveva solo un obiettivo ed era quello di acchiappare il suo gioco preferito al centro della piscina!

Il video in poche ore è diventato virale e ha ottenuto oltre 32 mila visualizzazioni.


Commenti