Home Non solo Cani e Gatti Cosa infastidisce il coniglio: cosa occorre sapere sul peloso

Cosa infastidisce il coniglio: cosa occorre sapere sul peloso

Cosa infastidisce il coniglio? Ci sono alcune cose che il piccolo peloso proprio non sopporta. Scopriamo, qui, tutto quello che va evitato se non si vuole indispettirlo.

Cosa infastidisce il coniglio
(Foto Unsplash)

Questo piccolo e tenero roditore è il sogno di molti amanti degli animali. Ricercato e apprezzato ovunque, per il suo aspetto irresistibile e conosciuto per essere un silenzioso ma dolce compagno domestico, il coniglio esprime il suo caratterino se c’è qualcosa che non gli piace nella sua vita. Vediamo, allora, cosa infastidisce il coniglio e come fare per renderlo felice con noi.

Cosa infastidisce il coniglio

É tra i pelosi domestici più adorati e non tutti possono avere la fortuna di vivere con lui. Il coniglio sa essere davvero amabile ma, se qualcosa intorno a lui non è apprezzato o se riceve dei comportamenti inappropriati, non ci pensa due volte a farlo notare nei suoi modi. Leggiamo meglio qui nell’articolo.

Cosa dà fastidio al roditore
(Foto Pexels)

Adottare un piccolo coniglio è il desiderio di molti. Anche se può sembrare, ad una prima occhiata, un peloso assolutamente tranquillo e sempre pacifico, questo roditore sa ribellarsi e manifestare il suo fastidio.

Il coniglio, così come gli altri animali domestici comuni, ha una sua personalità e delle preferenze per quanto riguarda l’alimentazione, l’ambiente in cui vivere e apprezza alcuni gesti umani rispetto ad altri.

Se si ha intenzione di avere una convivenza, è bene sapere cosa infastidisce il coniglio e cosa, invece, può amare. Parlando di coccole, ad esempio, devi sapere che il peloso non apprezza essere preso in braccio. Meglio farlo con estrema attenzione.

Si tratta di un animale che impiega tempo per fidarsi del suo amico umano e soltanto con tante esperienze condivise si affida completamente al padrone.

La sua felicità si avvera soprattutto nell’ambiente giusto. La gabbia non fa per lui ed apprezza molto trovare quantità abbondante di fieno e verdurine saporite, ogni giorno.

Inoltre, anche il coniglio è un peloso che marca il territorio e altri odori di qualsiasi animale sia di passaggio può disturbarlo molto. Infatti, il coniglio urina nella sua ciotola del cibo e ovunque quando è infastidito e fa questo gesto per dispetto.

Altre cose che il coniglio non ama

Come abbiamo detto, l’odore di estranei e altri animali in casa disturba molto il coniglio. Così come profumi forti e tossici, come quello della sigaretta. Anche i rumori forti e improvvisi, poiché possono spaventarlo.

Il peloso può iniziare a deprimersi se resta da solo per troppo tempo e se non viene mai stimolato a giocare e a tenersi impegnato. Con il suo carattere capriccioso, ama tanto ricevere le coccole dappertutto dal suo proprietario. Conosciamolo bene più avanti.

Potrebbe interessarti anche: Cose che il coniglio ama e odia: tutto ciò che dovreste sapere

Il roditore e il suo carattere: come farsi amare

Il coniglio si comporta in base a ciò che riceve dal suo padrone e in rapporto alle condizioni di vita, se sono di gradimento o meno. Molte delle sue pretese sono legate al suo bisogno di difendersi e proteggere la sua salute. Ecco, dunque, come comportarsi per non avere dispetti e lasciarsi amare dal proprio coniglio.

Il comportamento del coniglio
(Foto Pixabay)

Non è facile prendersi cura del pelosetto, sempre desideroso delle cure giuste e perfezionista nella sua casetta, con tutto ciò che gli occorre per stare bene.

Il coniglio ha in sé una grande curiosità verso la vita e il mondo che lo circonda. Lo si può vedere muoversi e osservare ogni cosa, impaziente di imparare e dedicarsi a tante attività stimolanti. Il gioco, per il piccolo amico, è indispensabile.

Essendo anche un po’ lunatico, ci sono dei giorni in cui il suo entusiasmo può diminuire ma sarà pronto a recuperare il giorno seguente, più grintoso che mai.

Come accennavamo sopra, le coccole e le carezze sono molto apprezzate, in particolare sul suo nasino. Ama la vita di routine e adora rilassarsi e riposare per ore.

Del resto, il roditore invia dei segnali chiari del suo stato d’animo: se ci guarda con gli occhi sporgenti, ciò vuol dire che ha molta paura. Nel caso in cui lo si trova seduto in un angolo o sempre nascosto nella stanza, significa che non sta vivendo bene.

L’animaletto sa come comunicare con il suo padrone umano e si impara a conoscerlo col tempo e con tanta pazienza. Con i trucchetti e le attenzioni giuste, potrà soltanto apprezzare la nostra compagnia quotidiana.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.