Home Non solo Cani e Gatti Il coniglio urina nella sua ciotola del cibo: cause e rimedi

Il coniglio urina nella sua ciotola del cibo: cause e rimedi

Il coniglio talvolta ha strane abitudini: se urina nella sua stessa ciotola del cibo c’è un motivo di base. Ecco in che modo abituarlo a non farlo.

Coniglio
Il coniglio urina nella sua ciotola del cibo: perché lo fa e come abituarlo a smettere (Fonte: Pixabay)

Siamo tanto attenti alla pulizia e alla salute dei nostri animali domestici e poi, qualche volta, sono loro stessi a creare delle condizioni molto pericolose per la loro salute. Sembra proprio questo il caso del coniglio che potrebbe acquisire l’abitudine di urinare e defecare non all’interno della sua lettiera, bensì nella ciotola dove gli è servito il pasto. Questo comportamento naturalmente mette a rischio la sua salute: per questo è assolutamente fondamentale capire quali motivazioni lo spingono a farlo e in che modo rimediare a questo increscioso problema.

Il coniglio urina fuori dalla lettiera: quando succede

Tra i comportamenti più bizzarri e strani del coniglio vi è di certo quello di scegliere dei posti davvero ‘incredibili’ per espletare i suoi bisogni fisiologici, come appunto la ciotola in cui mangia. Ma perché il coniglio non riesce proprio a fare i bisogni nella sua lettiera, che noi gli abbiamo prontamente messo a disposizione appena è entrato in casa nostra? Probabilmente perché dobbiamo abituare il coniglio a usare la lettiera senza stress. Infatti sebbene lo si veda tenero e indifeso, un coniglio può creare non pochi problemi in casa (arredamento compreso) se non viene addestrato ed educato correttamente. Tra le regole da rispettare vi è sicuramente quella di usare la lettiera.

Il coniglio urina fuori dalla lettiera: i posti più bizzarri

Quando consideriamo l’idea di adottare un coniglio valutiamo attentamente quanto tempo abbiamo a disposizione da dedicargli, non solo per giocarci insieme ma anche per insegnargli le regole fondamentali e i comandi che dovrà rispettare. Se il coniglio non usa la lettiera, è segno che vuole marcare altri territori oltre a quello che ‘gli spetta’ di diritto. Tra i posti che potrebbero scegliere come luogo per urinare e defecare c’è perfino il loro padrone! Potrebbe trattarsi anche di una sorta di attestato di stima nei confronti del suo umano. Infatti quando un coniglio accetta il padrone nella sua vita e lo rispetta come tale, gli dona la sua riconoscenza e il suo affetto anche in questo modo: sdraiandosi sul suo corpo e urinandogli addosso!

Naturalmente anche il divano, oppure il tappeto nuovo potrebbero essere tra i posti prescelti dal coniglio per le sue funzioni vitali. Molto dipende anche dalla condizione emotiva del coniglio: se magari è distratto a fare altro oppure non riesce a trattenere la sua urina per problemi all’apparato urinario. Insomma è bene andare a fondo nella questione per evitare di sottovalutare dei sintomi di qualche grave problema di salute.

Il coniglio urina ovunque: cause possibili

  • Salute: bisogna capire se il coniglio fa i suoi bisogni ovunque gli capiti per svogliatezza oppure per problemi di incontinenza. Infatti se il nostro tenero animale domestico non riesce proprio a trattenersi, è probabile che vi sia un problema di salute alla base, indipendente dalla sua buona volontà. Quindi non riuscirebbe a raggiungere la lettiera e la fa ovunque si trovi, secondo la logica del ‘quando scappa, scappa!’.
  • Distrazione: Allo stesso modo potrebbe anche essere che il coniglio si distragga in un gioco o un passatempo, magari con noi padroni e si dimentichi completamente della sua lettiera. Semplicemente si lascia andare quando ne ha bisogno, senza preoccuparsi di seguire la regola dei bisogni nella sua lettiera.
  • Si confonde: la lettiera potrebbe avere lo stesso profumo del materiale con cui ricopriamo il fondo della sua lettiera. Il coniglio quindi potrebbe facilmente confondersi e non sapere più se quello è il posto per i suoi bisogni o per fare la pappa. Cerchiamo prodotti che non abbiano odori così simili.
  • Cambiamenti emotivi: il coniglio potrebbe essere stressato o comunque la sua routine potrebbe essere stata sconvolta da qualche trauma o evento che ha coinvolto non solo lui ma tutta la quieta familiare. Infatti se vi sono stati cambiamenti recenti, magari repentini, il coniglio potrebbe averne risentito e ne potrebbe essere stato turbato. Questo stress emotivo si traduce in comportamenti bizzarri come questo. Anche le trasformazioni ormonali, proprie della crescita del coniglio, potrebbero essere tra le motivazioni più frequenti.

Il coniglio urina nella ciotola del cibo: perché lo fa

Coniglio
Coniglio: tutte le motivazioni alla base di questo comportamento (Fonte: Pixabay)

Se scopriamo il nostro coniglio fare i suoi bisogni nella lettiera allora vuol dire che non lo abbiamo addestrato bene? Non è sempre così, e spesso non si tratta di una nostra mancanza o di una sua incapacità di comprensione. Probabilmente si tratta di un problema che il lagomorfo non abbia alcun problema con la lettiera, bensì con la ciotola del cibo. Se siamo consapevoli di aver spostato il posto solito dove posizionavamo la lettiera, è probabile che il coniglio si senta confuso e disorientato e abbia bisogno di tempo per abituarsi alla nuova postazione. Solitamente però si tratta di una questione legata alla pappa contenuta nella ciotola.

Allora non gli piace il cibo che gli somministriamo? Può essere di certo una questione legata al gusto personale del coniglio, ma può anche essere che sia ingannato dall’olfatto. Infatti può capitare che alcuni alimenti abbiano lo stesso odore del pellet della lettiera: questo mette in crisi il nostro piccolo Pet e lo confonde. Oppure potremmo aver cambiato marchio e, in questo modo, il coniglio ci sta dimostrando che preferiva di gran lunga la scelta precedente.

Il coniglio urina nella ciotola del cibo: cosa fare

Se la soluzione dunque è legata al cibo meglio cambiarlo se questo è riscontro ottenuto dal coniglio. Se abbiamo cambiato il marchio oppure siamo ancora alla ricerca del cibo che gli piaccia di più. Proviamo a farci consigliare dal nostro rivenditore di fiducia su quali siano i prodotti migliori e soprattutto quelli che contengono tutte le sostanze nutritive di cui ha bisogno il nostro coniglio.

Se invece si tratta di un luogo diverso da quello in cui collocavamo la lettiera, torniamo al posto di partenza: a quanto pare era lì che il coniglio aveva trovato la sua dimensione ideale per espletare i suoi bisogni fisiologici. Se invece non è possibile facciamo in modo da farlo abituare gradualmente alla nuova postazione: non lasciamolo solo e facciamo in modo che memorizzi dove si trova la sua lettiera. Anche in caso di cambio di lettiera dovremo regolarci allo stesso modo per evitare che possa confondersi.

Il coniglio urina nella sua ciotola del cibo: come impedirglielo

Possiamo fare qualcosa per impedire al coniglio di fare urina e feci nella sua ciotola del cibo? Di certo è meglio, nei limiti del possibile, non cambiare le sue abitudini. Ci sono alcune situazioni ‘inevitabili’ come un trasloco o un viaggio: in quel caso non resta che aspettare che si abitui. Proviamo a spostare la ciotola in un luogo diverso, magari più tranquillo e meno rumoroso, o magari cambiamo anche il posto della sua lettiera. Quando lo vediamo fare i suoi bisogni provvediamo immediatamente a rimuoverli, utilizzando un guanto e un tovagliolo di carta.

Premiamolo e coccoliamolo quando riesce ad ‘indovinare’ il posto dove fare i suoi bisogni. Al contrario scoraggiamo alcuni comportamenti come appunto quello di fare i suoi bisogni nella ciotola, senza rimproverarlo, o tanto meno, colpirlo con violenza: questo porterebbe solo a danneggiare il rapporto tra padrone e animale. Il rimedio più estremo ma efficace? La sterilizzazione. E’ il modo migliore per risolvere il problema della territorialità e marcatura.

LEGGI ANCHE:

F.C.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI