Home Non solo Cani e Gatti Dove mettere il collare antipulci: il posto che non ti aspetteresti mai

Dove mettere il collare antipulci: il posto che non ti aspetteresti mai

Solitamente li mettiamo ai nostri cani e gatti, ma sapevi che puoi posizionarlo anche da un’altra parte? Ecco dove mettere il collare antipulci.

dove mettere antipulci
(Foto Pexels)

Prendersi cura dei propri animali domestici significa anche proteggerli da eventuali insetti e parassiti, per evitare che si ammalino.

Ci sono molti prodotti che possiamo utilizzare per allontanare i parassiti dai nostri amici a quattro zampe, tra cui il collare antiparassitario. Ma sapevate che potete utilizzare quest’ultimo anche da altre parti? Vediamo insieme dove mettere il collare antipulci.

Collare antiparassitario: ecco dove puoi metterlo

I nostri amici pelosi, soprattutto durante l’estate rischiano di contrarre malattie da pulci, zanzare e zecche. Per evitare ciò, è necessario proteggere il nostro gatto e il nostro cane.

gatto con collare
(Foto Pexels)

Sono molti i prodotti che possono proteggere i nostri amici a quattro zampe dai parassiti, come le pipette, gli spray e i collari antiparassitari.

Il metodo più comodo da utilizzare per allontanare i parassiti sia quando il proprio amico peloso è all’aria aperta, sia quando è a contatto con un altro animale, è proprio mettere il collare antipulci.

Esistono molte varietà di collari antiparassitari, alcuni di essi allontanano le pulci, altri uccidono solo i giovani parassiti e altri ancora uccidono anche i parassiti adulti.

Sebbene sia un prodotto da acquistare quando sono presenti animali in casa, pochi sono a conoscenza che il collare antipulci può essere utile anche per chi non ha cani e gatti. Ma per cosa possiamo utilizzare tali collari?

Potrebbe interessarti anche: Collare antiparassitario per cani: come funziona, perché usarlo

Sebbene non sia un oggetto che possiamo utilizzare noi esseri umani, in quanto può essere dannoso per la nostra salute, possiamo utilizzarlo per aiutare un altro essere vivente, oltre che i nostri amici pelosi, a difendersi dagli insetti.

Infatti possiamo mettere l’antiparassitario intorno a vaso delle nostre piante. Questo oggetto, secondo l’esperto di piante, non uccide gli insetti che svolazzano intorno alle piante, ma può allontanarli.

Potrebbe interessarti anche: Piante estive pericolose per il cane: ecco quale tenere lontano da Fido

Nel caso in cui la pianta sia già attaccata dagli insetti è necessario lavarla con acqua e sapone di Marsiglia, quando la pianta è “asciutta” è possibile mettere il collare antipulci vicino al vaso della pianta e tenere quest’ultima lontana dalle altre piante. Dopodiché togliere il collare e rilavare la pianta prima di porla insieme alle altre.