Home Non solo Cani e Gatti I criceti piangono? Tutto ciò che c’è da sapere su questo argomento

I criceti piangono? Tutto ciò che c’è da sapere su questo argomento

Vi siete mai chiesti se anche i criceti, come gli esseri umani piangono? Scopriamo qui di seguito tutto ciò che dicono gli esperti a riguardo.

criceti piangono
(Foto Pixabay)

Quando decidiamo di adottare un criceto, o qualsiasi altro animale domestico, siamo consapevoli di dover fare di tutto per renderli felici e tenerli in buona salute.

Per fare ciò dobbiamo essere capaci di saper comprendere i loro comportamenti o suoni per prevenire eventuali malattie o condizioni che possono causare danni alla loro salute.

Possiamo notare qualche volta il nostro criceto con dell’umidità agli occhi e pensiamo che stia piangendo. Ma i criceti piangono? La risposta vi sorprenderà.

I criceti piangono?

Quando noi esseri umani proviamo un forte dolore, piangiamo, ma anche il criceto se non sta bene piange?

criceto
(Foto Pinterest)

Se avete notato qualche volta gli occhi del vostro criceto umidi e avete pensato che quest’ultimo potrebbe aver pianto, non è affatto così. Perché?

Semplicemente i criceti non sono animali che piangono, l’umidità intorno ai loro occhi è semplice umidità ambientale. Tuttavia, sebbene i criceti non possano piangere, possono emettere diversi suoni tipo pianto per farci capire come si sentono in un determinato momento.

Possiamo facilmente sentire un criceto stressato che grida, o che emette il suono del pianto perché si trova a disagio. Anche i criceti che dormono possono gridare nel sonno.

I motivi per cui il criceto emette dei suoni tipo pianto sono davvero molti:

  • Un ambiente nuovo: che sia una nuova casa o una nuova gabbia, il piccolo mammifero potrebbe “piangere” perché si trova in un posto che non conosce;
  • Un nuovo proprietario: se il criceto inizia a “piangere” quando camminate intorno alla sua gabbia, significa che non è abituato alla vostra presenza;
  • Spavento e malessere: il piccolo mammifero può emanare suoni di pianto anche quando è spaventato o quando il criceto sta male.

Potrebbe interessarti anche: Qual è il peso ideale del criceto? Il parere degli esperti

Cosa fare se il criceto piange?

A seconda della causa che provoca le grida del criceto, ci sono varie soluzioni per far smettere il piccolo mammifero di piangere.

Criceto depresso
(Foto Adobe Stock)

Nel caso in cui il criceto piange perché si trova in un’abitazione nuova o in una gabbia nuova, basta dare del tempo all’animale per farlo abituare al nuovo ambiente.

Se il criceto piange in vostra presenza, allontanatevi e lasciategli del tempo anche per abituarsi alla vostra presenza. Ciò non vuol dire che l’animale vi odia.

Il criceto può piangere anche se spaventato, in questo caso cercate di eliminare tutto ciò che può spaventare il vostro piccolo mammifero, per esempio: i rumori provenienti dalla TV, la presenza di altri animali nella sua stanza.

Potrebbe interessarti anche: Convivenza tra cane e criceto è possibile? I consigli da seguire

Se il criceto piange perché prova dolore è necessario in questo caso portarlo dal veterinario. Infine se il piccolo mammifero piange nel sonno, è consigliato lasciarlo stare e non toccarlo, in quanto per la paura potrebbero mordervi o graffiarvi.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante