Home Non solo Cani e Gatti Perché l’acquario puzza? Come eliminare il cattivo odore

Perché l’acquario puzza? Come eliminare il cattivo odore

La casa dei tuoi amati pesci emana un cattivo odore? Vediamo insieme perché l’acquario puzza e come possiamo eliminare il cattivo odore.

acquario puzza
(Foto Adobe Stock)

Nonostante i pesci siano animali che richiedono poca attenzione rispetto ad un cane, ciò non vuol dire che non bisogna prendersi cura di loro. Per far godere di un’ottima salute i nostri amici acquatici, non bisogna solo dargli da mangiare, ma bisogna anche tenere la loro casa acquatica pulita.

Tuttavia spesso il cattivo odore che a volte emana l’acquario non è collegato solo ad una cattiva manutenzione. Vediamo insieme perché l’acquario puzza e cosa bisogna fare per evitarlo.

L’acquario puzza? Ecco perché

La casa dei vostri pesci emana un cattivo odore? Ciò significa che c’è qualcosa che non va.

luce pesci acquario
(Foto Pexels)

La causa del cattivo odore dell’acquario non è sempre una scarsa igiene di quest’ultimo. I motivi possono essere molti altri. Qui di seguito alcuni motivi per cui l’acquario puzza:

  • Pesci o piante malate o morte: è difficile a volte capire quando nell’acquario vi è un pesce morto in quanto potrebbe trovarsi nel sistema di filtraggio o dietro una pianta. Inoltre anche una pianta morta o malata può causare un cattivo odore;
  • Acqua: i motivi per cui l’acqua potrebbe causare la puzza nell’acquario sono: manutenzione insufficiente del filtro o aggiunta di elevati livelli di sostanze chimiche;
  • Mangime troppo grande: il mangime troppo grande non viene digerito dai pesci e viene espulso dalle branchie di questi ultimi e il cibo residuo causa problemi di odori.

Potrebbe interessarti anche: I pesci provano dolore? Secondo la scienza anche i pesci soffrono

Come eliminare il cattivo odore dell’acquario

Come detto in precedenza, i motivi per cui un acquario emana un cattivo odore, sono molteplici.

Bambino guarda boccia
(Foto Adobe Stock)

Per eliminare la puzza della casa dei vostri amati pesci, la prima cosa da fare è controllare se tutti i vostri amici acquatici siano sani e felici, per evidenziare eventuali pesci in decomposizione.  Inoltre sarebbe opportuno controllare se eventuali piante possano essere marce.

Un altro metodo per eliminare il cattivo odore dall’acquario è eseguire un cambio d’acqua nel serbatoio e regolare gli additivi chimici. Infine è necessario inserire nell’acquario la quantità di mangime giusta per i pesci in quanto la rimanenza potrebbe causare cattivi odori all’acquario.

Potrebbe interessarti anche: Anche i pesci emettono flatulenza? Ecco come capirlo

Inoltre anche la grandezza del mangime è importante, in quanto il cibo troppo grande viene eliminato dal pesce e si deposita sul fondo dell’acquario, il quale emanerà cattivi odori.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante