Home Non solo Cani e Gatti Perché il coniglio trema? I motivi principali

Perché il coniglio trema? I motivi principali

Il tuo amato coniglio trema e vorresti sapere perché? Vediamo in questo articolo quali sono i motivi per cui il piccolo mammifero trema.

perché coniglio trema
(Foto Pexels)

Chi convive con un animale, per capire se c’è qualcosa che non va in lui, deve comprendere i suoi comportamenti. Per fare ciò ha bisogno di saper leggere il linguaggio del corpo del proprio animale da compagnia.

In questo articolo vedremo i vari motivi per cui un coniglio trema, se dobbiamo preoccuparci e soprattutto se bisogna fare qualcosa a riguardo.

Il coniglio trema: ecco perché

Quando in generale un coniglio trema, il primo pensiero che viene in mente è che il piccolo mammifero abbia freddo.

mixomatosi coniglio
(Foto Pexels)

Sebbene il motivo potrebbe essere quest’ultimo, non dimentichiamo che i conigli sono abituati anche a stare sulla neve, quindi difficilmente reagirebbero in questo modo con il freddo di casa.

Ma allora perché il coniglio trema? Anche se potrebbe sembrare strano, questo piccolo mammifero può tremare perché fa caldo.

Il coniglio potrebbe tremare per una temperatura esterna alta, in questo caso a tremare saranno le orecchie e la testa, o anche per la sua temperatura corporea alta, in questo caso sarebbe opportuno controllare la febbre nel coniglio.

Tuttavia ci sono anche altri motivi che possono portare il nostro piccolo mammifero a tremare. Per capire quale sia la causa di questo tremore però è necessario osservare anche altri sintomi.

Potrebbe interessarti anche: Convulsioni nel coniglio: cause, sintomi, diagnosi e terapia

Se per esempio il coniglio trema e contrae il naso molto probabilmente ha paura o è stressato. Una volta eliminata la situazione che causa paura o stress nel piccolo mammifero, per esempio bambini che strillano, il coniglio non tremerà più.

Se invece l’animale oltre a tremare inizia a grattarsi l’orecchio o il corpo, potrebbe presentare degli acari. In questo caso sarebbe necessaria una visita veterinaria.

Nel caso in cui il nostro piccolo mammifero avesse ingerito qualcosa di tossico o velenoso, potrebbe tremare stando su un lato e sarebbe disorientato e goffo, motivo per cui sarebbe opportuno portare il coniglio da uno specialista.

Anche un blocco gastrointestinale può causare tremore nel piccolo mammifero, in questo caso quest’ultimo sarà sdraiato.

Infine un altro motivo per cui il coniglio potrebbe tremare, non molto preoccupante, è la presenza del singhiozzo. Se il nostro mammifero presenta spesso il singhiozzo, probabilmente quest’ultimo è causato da qualche ingrediente o alimento nuovo nella dieta dell’animale.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante