Home Non solo Cani e Gatti Polli e volatili Cosa dare da mangiare agli uccellini: tutti gli alimenti e cosa cambia...

Cosa dare da mangiare agli uccellini: tutti gli alimenti e cosa cambia in base alle stagioni

Cosa dare da mangiare agli uccellini: cosa cambia in base alle stagioni

Tra le cure degli uccellini, un posto di primo piano è sicuramente la loro nutrizione. L’alimentazione degli uccellini in base alle stagioni non varia solo per l’avvicendarsi di periodi più caldi e freddi, ma anche e soprattutto per la varietà di cibi che riusciranno a reperire da soli ad esempio dall’estate all’inverno.

uccellino nido
(Foto Pixabay)

Se in primavera tenderanno ad esserci meno insetti da mangiare in natura, sarà opportuno lasciare loro dei cibo più energetico, come ad esempio:

  • cereali,
  • semi (come quelli di girasole),
  • uvetta,
  • mangime grasso.

In estate gli uccelli avranno bisogno di ulteriore energia per sfamare i piccoli nati e dunque potremo far trovare loro nella mangiatoia o in alcuni posti predefiniti:

  • mangime grasso,
  • pappe a base di insetti,
  • insetti e altri cibi vivi.

Il periodo autunnale è di preludio all’inverno, quindi è vissuto come una sorta di ‘preparazione’ ai tempi freddi più duri dell’anno. Per questo gli uccellini in questo periodo si cibano e raccolgono ciò che mangeranno sia in autunno sia in inverno:

  • semi,
  • frutti,
  • sementi,
  • frutta secca.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Francesca Ciardiello