Home Non solo Cani e Gatti Polli e volatili Cosa mangiano i pulcini? Scopriamo di quali alimenti si nutrono

Cosa mangiano i pulcini? Scopriamo di quali alimenti si nutrono

CONDIVIDI

Sapete cosa mangiano i pulcini? Sono animali molto delicati e fragili, è fondamentale dare loro fin da subito un’alimentazione adeguata, considerando anche le diverse fasi di crescita in cui si trovano.

cosa mangiano pulcini
Cosa mangiano i pulcini? (fonte foto Pexels)

Per via della loro sensibilità, i pulcini hanno bisogno di essere accuditi ricevendo molte cure e attenzioni, in un ambiente sicuro e confortevole. La loro alimentazione è ovviamente specifica per la loro specie e può variare a seconda dello sviluppo del piccolo animale.

Scopriamo insieme di cosa si nutrono i pulcini.

Alimentazione dei pulcini

alimentazione pulcino
Qual è la corretta alimentazione di un pulcino?

Come per molti altri animali, i pulcini hanno bisogno di una dieta equilibrata comprensiva dei principali valori nutritivi: carboidrati, proteine, minerali e vitamine dovranno essere bilanciati per un corretto accrescimento. La dieta sarà essenzialmente costituita da alimenti reperibili a livello commerciale, ma bisogna scegliere quelli di buona qualità e maggiormente adatti alla fase di crescita del piccolo animale.

Il problema principale di far riferimento a prodotti presenti sul mercato è che, dopo i primi mesi di vita, la classificazione degli alimenti viene differenziata a seconda che si tratti di galline da allevamento, destinate al consumo delle loro uova o della loro carne. Dal momento che il nostro pulcino sarà invece un animale domestico, occorre continuare con la somministrazione di prodotti per animali domestici. Magari potremmo farci aiutare da uno specialista per avere qualche consiglio in caso di dubbi.

E’ infine determinante considerare anche la specie di pulcini di cui si sta parlando. Pulcini di gallina, pernice o quaglia avranno ovviamente delle differenze nelle miscele alimentari da acquistare e anche diverse esigenze nutrizionali.

Cosa mangiano i pulcini appena nati

alimenti pulcino neonato
Un pulcino appena nato

Una volta nati, mamma chioccia protegge i suoi pulcini, ma successivamente siamo noi a dovercene prendere cura e a cercare di farli crescere nel migliore dei modi. Un pulcino è in grado di mangiare da solo fin da subito, ma può capitare che aspetti anche 24-48 ore prima di nutrirsi, poiché lascia l’uovo ben sazio.

Ma cosa dargli come primi alimenti? Sul mercato sono disponibili mangimi, granaglie e farine commerciali adatte a questa fase iniziale di vita.

I componenti presenti all’interno di questa tipologia di cibo sono principalmente:

  • spezzato di granturco fine
  • farina d’estrazione di soia
  • soia integrale tostata
  • panello di germe di granturco
  • glutine di granturco
  • crusca grano tenero
  • fosfato bicalcico
  • carbonato calcio
  • olio di germe di granturco
  • integratori di vitamine e sali minerali

Potenzialmente, i pulcini possono mangiare questo genere di alimenti per i primi quattro mesi di vita. La cosa fondamentale è che abbiano sempre a disposizione le giusta quantità di acqua e cibo in specifiche mangiatoie e abbeveratoi per uccelli: questi devono essere delle corrette dimensioni in modo da permettere un facile accesso ai pulcini.

Se siete poi incuriositi dalla fase prenatale del pulcino e volete sapere come si arriva alla nascita del pulcino, vi consigliamo la lettura dell’articolo Come nascono i pulcini: la riproduzione delle galline

Come si nutrono i pulcini non più neonati

alimenti pulcino
FOTO: Facebook, Animalisti Italiani Onlus

Un pulcino smette di essere un neonato nel momento in cui riesce a fare a meno della lampada infrarossi. A quel punto sarà in una fase dello sviluppo in cui il fabbisogno proteico rappresenterà il 20% del fabbisogno nutritivo totale. E’ importante quindi somministrare al piccolo alimenti che favoriscano la sua crescita fino al quinto mese di vita, quando raggiungerà la maturità sessuale.

In questo stadio di accrescimento possiamo integrare agli alimenti in commercio anche altri cibi, come carne, pesce, formaggio, pane, frutta, verdure. Questi sono cibi buoni e salutari per il nostro organismo, ma anche per quello dei pulcini! Bisogna solo fare attenzione a fornire questi nutrimenti in piccole quantità: non devono infatti superare il 10% della dieta.

Ci sono poi alcuni alimenti che sono altamente sconsigliati e che non dovrebbero mai ingerire, ovvero:

  • cipolle
  • agrumi,
  • avocado,
  • bucce di patate
  • foglie di rabarbaro
  • fagioli secchi

Se infine i pulcini vivono all’aperto, potrebbe invece capitare che i pulcini si nutrano autonomamente di semi, erba, insetti, lumache o vermi.

 

Potrebbe interessarti anche >>>

R.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI