Home Non solo Cani e Gatti Polli e volatili Perché i pappagalli combattono? Tutto ciò che devi sapere

Perché i pappagalli combattono? Tutto ciò che devi sapere

Non tutti gli uccelli possono andare d’amore e d’accordo. Vediamo insieme perché i pappagalli combattono e se possiamo fare qualcosa a riguardo.

perché pappagalli combattono
(Foto Pexels)

In natura i pappagalli vivono in branco, questi ultimi possono essere formati da centinaia di uccelli, per questo motivo quando si adotta un pappagallo molto spesso si decide di adottarne un altro per compagnia.

Tuttavia sebbene la maggior parte degli uccelli vadano d’accordo tra di loro, può capitare che questi possono avere dei problemi di convivenza. Vediamo nel seguente articolo perché i pappagalli, soprattutto piccoli, combattono tra di loro e cosa dobbiamo fare per evitarlo.

Perché i pappagalli combattono?

I pappagalli sono gli uccelli più amati, non solo per i loro colori sgargianti ma anche per il fatto che possono parlare. Tuttavia sebbene la maggior parte dei pappagalli quando sono nella stessa gabbia vanno d’accordo, può capitare che questi ultimi non riescano a convivere in pace per vari motivi.

pappagalli
(Foto Pexels)

Per capire se i nostri pappagalli non si trovano a loro agio insieme, possiamo notare, osservandoli, quanto siano irrequieti, irritati e spesso possiamo sentirli strillare. Tutti questi segnali indicano che i pappagalli stanno per combattere. I motivi di ciò possono essere tanti:

  • Concorrenza:  se nella stessa gabbia sono presenti pappagalli maschi e femmine, è possibile notare un combattimento tra maschi in quanto competono tra di loro per decidere chi tra i due possa conquistare la femmina;
  • Per il territorio: in questo caso è più probabile osservare i pappagalli femmina combattere, in quanto per loro la gabbia, ossia il territorio, è un luogo di nidificazione. E’ possibile notare anche una femmina che manda via un maschio per proteggere il suo territorio;
  • Per l’autorità:  in natura i pappagalli vivono in branchi e combattono per decidere la gerarchia tra i membri. Ciò può accadere anche nella gabbia, soprattutto se ci sono molti pappagalli in quest’ultima.

Potrebbe interessarti anche: Come insegnare al pappagallino a salire sulla mano: i vari passaggi

I pappagalli combattono tra di loro: ecco cosa fare

I motivi per cui i pappagalli combattono tra di loro li abbiamo appena visti nel paragrafo precedente, ma cosa possiamo fare per evitarlo?

pappagalli
(Foto Pexels)

La cosa migliore da fare per evitare questa situazione e sicuramente introdurre nel modo corretto un pappagallo nuovo nella gabbia.

E’ necessario tenere il pappagallo nuovo in una gabbia separata, e ogni giorno inserirlo nella gabbia degli uccelli in modo tale da dargli la possibilità di conoscere i suoi coinquilini.

Una volta che i pappagalli interagiscono tra di loro senza alcun problema e siamo sicuri che vanno d’accordo, è possibile spostare il nuovo uccello e gli altri uccelli in una gabbia più grande, in modo tale che ogni pappagallo abbia il suo spazio.

Potrebbe interessarti anche: Perché il pappagallo muove la testa su e giù? I vari motivi

Inoltre, per far sì che tra di loro non abbiano degli screzi, è necessario dare ad ognuno di essi un giocattolo personale, un piatto con l’acqua e uno per il cibo.