Home Non solo Cani e Gatti Quanto costa mantenere un cincillà: le spese da sostenere

Quanto costa mantenere un cincillà: le spese da sostenere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:11
CONDIVIDI

Vuoi un animale domestico? Se stai valutando la possibilità di prendere questo roditore ti diciamo quanto costa mantenere un cincillà.

Quanto costa mantenere un cincillà
Quanto costa mantenere un cincillà (Foto iStock)

Se sei capitato qui, a leggere questo articolo, forse sei interessato all’adozione o all’acquisto di un cincillà. Una precisazione iniziale è però d’obbligo; questi animali stanno meglio se vivono in coppia quindi se hai spazio, tempo e denaro per prenderne due sicuramente la scelta gioverà al loro benessere.

Dalla gabbia al veterinario: quanto costa mantenere un cincillà

cincilla e cibo
Cibo per cincillà (Foto Pixabay)

Quella di valutare i costi prima di prendere una animale domestico è sicuramente una scelta saggia; ti porterà a sapere in anticipo il peso che avrà la decisione nel bilancio familiare annuale e ti condurrà a una decisione consapevole e non avventata.

Dopo aver visto quanto costa mantenere un cane, un gatto, un criceto e un coniglio passiamo al cincillà.

Il prezzo dei cincillà oscilla tra i 70 e i 120 euro, se vuoi risparmiare e fare un gesto di generosità sappi che alcune associazioni li offrono in adozione gratuitamente o dietro offerta spontanea.

Se hai deciso di prendere una coppia e questa è formata da femmina-maschio dovrai prevedere la castrazione del maschio e non a sterilizzare la femmina perché quest’ultimo intervento è invasivo e pericoloso. Il costo della castrazione va dai 60 ai 100 euro, a discrezione del veterinario, poi devi aggiungere anche il costo dei medicinali che occorrono. L’operazione è necessaria a meno che tu non voglia ritrovarti casa piena di cuccioli.

I cincillà hanno bisogno di una dimora di dimensioni considerevoli; dovrai comprare una gabbia che ha un costo variabile dagli 80 ai 200 euro. Si tratta di un acquisto una tantum a patto che non ci siano rotture. Per la salute degli animali dovrai prevedere uscite quotidiane di alcune ore in un ambiente messo in sicurezza.

Per quanto riguarda i costi di mantenimento dovrai prevedere fieno, integrazioni alimentari specifiche, un poco di pellettato di buona qualità e la sabbia di cincillà di buonissima qualità per mantenere un manto perfetto e sano per una spesa mensile che va dai 20 ai 30 euro.

I denti di cincillà possono crescere fino a 30 cm al giorno quindi il veterinario ti consiglierà di acquistare un blocchetto di legno o simili che il tuo cincillà potrà masticare. Costano pochi euro.

Il cincillà non ha bisogno di vaccini particolari, ma necessita  di una visita veterinaria almeno una/due volte l’anno. Dovrai quindi trovare un veterinario esperto in animali esotici, il suo costo? Ovviamente varia, ma non più di 60-70 euro.

Potrebbe interessarti anche >>>

S.C.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI