Home Non solo Cani e Gatti Curiosità sulle rane: nozioni simpatiche e interessanti

Curiosità sulle rane: nozioni simpatiche e interessanti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:56
CONDIVIDI

Rane, affascinanti per alcuni, disgustose per altri, ma ci sono molte cose di questi anfibi, che non conoscevi. In questo articolo troverai tutte le curiosità sulle rane.

rana
Presente in tutto il continente europeo, la rana è un anfibio appartenente all’ordine dell’Anura.(Foto Pixabay)

Non si conosce con esattezza da quanto tempo siano sulla nostra terra, ma esistono teorie elaborate che sostengono che molti degli anfibi che conosciamo oggi siano stati l’evoluzione di questi particolari e impressionanti vertebrati. Si è ipotizzato, grazie ai fossili ritrovati nel periodo giurassico che le rane popolano il nostro mondo da oltre 140 milioni di anni.

Presente in tutto il continente europeo, la rana è un anfibio appartenente all’ordine dell’Anura. La colorazione dipende da esemplare a esemplare, può essere verde, rossa, giallognola, con macchie più o meno estese, differenti da specie a specie; ha un muso appuntito, la testa è triangolare, la lingua è biforcuta e molto lunga, la pelle è liscia e viscida.

Le zampe piegate, come se fossero sempre in posizione per compiere salti lunghi e veloci. I piedi sono palmati in modo da permettergli di scivolare meglio sull’acqua e di compiere salti molto potenti. Generalmente le rane preferiscono le foreste di conifere, di latifoglie, della tundra e della steppa per poter risiedere stabilmente.

Cercano sempre di sostare vicino alle paludi e a tutti quei luoghi aperti e umidi, in modo da poter avere sempre una grossa quantità di cibo ed essere sempre vicino all’acqua (ruscelli o pozze che siano).

Curiosità sulle rane

rana
Sono in grado di saltare trenta volte la sua lunghezza, anche se dipende dalla specie.(Foto Pixabay)

Le rane, sono uno degli anfibi più impressionanti del nostro pianeta, scopriamo insieme le tante curiosità su questi anfibi.

  • Le rane vivono in tutti i continenti tranne l’Antartide.
  • Sono in grado di saltare trenta volte la sua lunghezza, anche se dipende dalla specie.
  • Non possono vivere in acqua salata, poiché il loro corpo richiede acqua semplice per vivere, riprodursi e nidificare le loro uova.
  • Le rane possono sentire sia in aria che sott’acqua. Non hanno orecchie esterne; I timpani sono esposti direttamente o possono essere coperti da uno strato di pelle e sono visibili come un’area circolare proprio dietro l’occhio.
  • La rana velenosa dorata è il vertebrato più tossico al mondo. Un solo grammo della sua tossina potrebbe uccidere 100.000 persone
  • La lingua delle rane è morbida ed elastica. La usano come una frusta per catturare le loro prede più velocemente di quanto un umano possa battere le palpebre, colpendolo con una forza cinque volte maggiore della gravità.
  • Le rane cambiano pelle una volta alla settimana e dopo aver perso la pelle vecchia e morta, la rana la mangia.
  • La rana più piccola del mondo è Paedophryne amauensis . Con 7,7 mm di lunghezza, è il vertebrato più piccolo conosciuto.
  • La rana più grande del mondo vive in Africa occidentale e può misurare più di 33 cm e pesa più di 3 kg.
  • Le rane hanno la capacità di vedere nello stesso momento in diverse direzioni: in avanti, verso l’alto e lateralmente .
  • Le rane sono carnivore, infatti le rane di piccole e medie dimensioni mangiano mosche, zanzare, falene e libellule; mentre le rane più grandi mangiano insetti più grandi come cavallette e vermi.
  • Le cosce di rana sono per alcuni paesi come: Francia, Spagna, Cina, Messico, Portogallo e nella Grecia nordoccidentale, sono ritenute una specialità culinaria.
  • Le rane respirano in due modi: attraverso la pelle e attraverso i polmoni. Quando sono fuori dall’acqua usano i polmoni e quando si immergono respirano attraverso la pelle.
  • La rana più aderente al mondo è la rana del Borneo. Questa straordinaria specie del Borneo è in grado di arrampicarsi sulla parete umida di una cascata e quasi sottosopra. Usano le dita dei piedi, la pancia e le cosce per aderire alla superficie.
  • Le rane di legno d’Alaska sono una delle quattro specie di rane americane che sono in grado di congelare “allo stato solido” e sopravvivere.

Raffaella Lauretta

Potrebbero interessarti anche i seguenti link:

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI