Home Non solo Cani e Gatti Quali sono i rettili più grandi del mondo: lista degli esemplari giganteschi

Quali sono i rettili più grandi del mondo: lista degli esemplari giganteschi

Ti sei mai chiesto quali sono i rettili più grandi al mondo? Scopriamo la classifica di questi animali enormi e spaventosi.

rettili più grandi mondo
(Foto Pixabay)

Sei un appassionato di serpenti, coccodrilli e, più in generale, di rettili? Come saprai, ci sono alcuni esemplari dalle dimensioni davvero gigantesche. Quali sono i rettili più grandi al mondo? Vediamo l’elenco completo di questi esemplari, scoprendo le loro dimensioni e quello che c’è da sapere sulle loro abitudini e caratteristiche.

L’elenco dei rettili più grandi al mondo

drago
(Foto Adobe Stock)

I rettili sono animali a sangue freddo davvero sorprendenti. Basti pensare, infatti, che si tratta dei primi esseri viventi usciti dall’acqua per colonizzare la terra. Alcune di queste specie, sul nostro pianeta da ben 12 milioni di anni, hanno raggiunto nel corso del tempo delle dimensioni a dir poco sbalorditive. Nella classifica dei rettili più grandi del mondo rientrano:

  • Pitone reticolato
  • Anaconda verde
  • Drago di Komodo
  • Tartaruga alligatotre
  • Coccodrillo del Nilo

Scopriamo tutto quello che c’è da sapere su questi esemplari da record.

Pitone reticolato

Pitone reticolato serpenti più grandi
(Foto Flickr)

Nell’elenco dei rettili più grandi del mondo non poteva certo mancare lui: il pitone reticolato. Gli esemplari di questa specie possono raggiungere i 140 kg di peso, per una lunghezza di oltre 9 metri. Questi animali vivono prevalentemente nel sud-est asiatico e nelle foreste pluviali.

La loro dieta comprende topi e piccoli mammiferi, ma i pitoni reticolati non disdegnano anche animali più grandi, fino a cibarsi addirittura di grossi coccodrilli. Questi serpenti non sono velenosi: uccidono le loro prede stritolandole.

Anaconda verde

Anaconda verde
(Foto Pixabay)

Grazie al suo peso di 250 kg e ai suoi 6 metri di lunghezza, l’anaconda verde è il serpente più grande al mondo. Solitamente, le dimensioni maggiori sono raggiunte dagli esemplari femmine, mentre i maschi raggiungono in media una lunghezza di 3 metri.

Questo spaventoso rettile è originario del sud America e risulta particolarmente diffuso in alcune aree del Venezuela e del Brasile. Si tratta di un animale micidiale: sono pochi, in natura, i suoi predatori. Tra questi, rientrano i suoi stessi simili. Non è raro, infatti, che durante la stagione riproduttiva i maschi e le femmine si divorino a vicenda.

Potrebbe interessarti anche: Cosa erano i talattosuchiani: rettili marini preistorici giganteschi

Drago di Komodo

Drago Komodo
(Foto Pixabay)

Il drago di Komodo, anche noto come varano di Komodo, rientra tra i rettili più grandi del mondo. Sostanzialmente, si tratta di una lucertola gigante, che può raggiungere una lunghezza di 3 metri, per un peso di ben 100 kg. Questo animale è a dir poco letale: le sue possenti zampe posteriori gli permettono di compiere balzi repentini, raggiungendo una velocità di 20 km orari.

Non finisce qui: oltre ad avere artigli affilati, il morso del drago di Komodo è velenosissimo. Infatti, all’interno della bocca del varano si trovano ben 50 batteri potenzialmente mortali. Inoltre, la terribile fama di questi rettili è dovuta al fatto che sono in grado di attaccare anche l’essere umano, oltre che divorare gli esemplari più giovani della loro stessa specie.

Tartaruga alligatore

rettili più grandi mondo
(Foto Adobe Stock)

La tartaruga alligatore, anche nota come testuggine alligatore, è uno dei rettili più grandi al mondo. Questa curiosa specie detiene anche un altro record: si tratta della tartaruga di acqua dolce dalle dimensioni più gigantesche che vive sul nostro pianeta.

Infatti, questi esemplari possono arrivare a pesare fino a 100 kg, mentre la loro lunghezza non supera mai il metro e mezzo. Contrariamente a quanto il nome di questo rettile potrebbe suggerire, non si tratta di un animale aggressivo. Gli esemplari sono stati così chiamati per via del loro muso uncinato, che ricorda quello di un coccodrillo.

Coccodrillo del Nilo

rettili più grandi mondo
(Foto Adobe Stock)

Infine, chiude l’elenco dei rettili più grandi del mondo il gigantesco coccodrillo del Nilo. A livello di dimensioni, questo enorme rettile non ha nulla da invidiare ai suoi “colleghi“. Infatti, si tratta di un animale a sangue freddo dalla lunghezza di 6 metri e dal peso di ben 700 kg.

Grazie alla sua sorprendente stazza, è il coccodrillo più grande dell’intero continente africano. Proprio per la sua imponenza, veniva venerato persino dagli antichi egizi, in qualità di vera e propria divinità: il dio Sobek. I suoi spuntini preferiti? A base di zebre, antilopi, gnu e pesci.

Potrebbe interessarti anche: Ti piacciono i rettili? Cose da sapere se vuoi diventare erpetologista

Laura Bellucci