⚠ 3 cibi pericolosi che spesso vengono dati al cane: da evitare assolutamente ⚠

Foto dell'autore

By Ilaria Grimaldi

Alimentazione Cani

3 cibi pericolosi che spesso vengono dati al cane e che non tutti conoscono. Vediamo, in questo articolo, gli alimenti da vietare assolutamente a Fido.

3 cibi pericolosi che spesso vengono dati al cane
Fido sta mangiando qualcosa (Foto Canva – amoreaquattrozampe.it)

L’alimentazione corretta e sana è alla base della salute generale dell’amico a quattro zampe. In quanto peloso molto goloso, è facile vederlo attratto da tanti alimenti e snack poco adatti a lui. In questo occorre fare molta attenzione. Esistono, infatti, 3 cibi pericolosi che spesso vengono dati al cane e che andrebbero evitati! Scopriamo quali sono.

3 cibi pericolosi che spesso vengono dati al cane: ecco quali sono

Ci sono, ancora oggi, delle credenze sbagliate riguardo l’alimentazione del proprio amico a quattro zampe. Non tutti i cibi possono essere forniti a Fido e alcuni sono da evitare assolutamente. Leggiamo, qui di seguito, di quali si tratta.

Il cane e i cibi pericolosi
Il pet non può mangiare (Foto Unsplash – amoreaquattrozampe.it)

Conoscere davvero le abitudini del proprio cane è importante, per sapere cosa può fargli male e cosa bene, a cominciare dagli alimenti che si scelgono per lui, ogni giorno.

Spesso, i padroni peccano di ignoranza e credono che l’animale domestico possa mangiare qualsiasi cosa, anche i cibi destinati agli umani, senza subire nessun pericolo grave.

Invece, purtroppo, si sbagliano e ci sono molti rischi a cui il pet va incontro se invogliato a mangiare cibi tossici o dannosi per il suo organismo delicato.

Esistono, infatti, alcuni alimenti di uso comune, i pericoli in cucina per il cane che comportano conseguenze negative per il suo fisico, sviluppando disturbi anche gravi.

Sapere come dare da mangiare al cane, è fondamentale per donargli quel benessere a cui teniamo molto e che gli permette di vivere sano e forte, capace di affrontare tutto e di allontanare i problemi di salute.

Si sa che alimenti come i dolci, il cioccolato, l’avocado e, in generale, la frutta secca sono tutti da evitare per Fido. Ma esistono dei cibi comuni con i quali occorre fare attenzione.

I rischi del latte per il cane

Il latte è, per molti padroni, un alimento che può essere sostituito all’acqua per dissetarlo in modo più efficace.

Non si ricorda, però, che il lattosio è una sostanza che può provocare forti problemi di digestione e di diarrea, poiché è uno zucchero difficile da assimilare per l’animale.

Il consiglio, dunque, è quello di non incorrere in probabili rischi di disturbi frequenti per bau ma piuttosto evitarlo, semplicemente.

3 cibi pericolosi che spesso vengono dati al cane: le tipologie di ossa

Anche le ossa per il cane rappresentano un’abitudine frequente. Eppure, su questo alimento i veterinari parlano chiaro: sia le ossa grandi che piccole, comportano conseguenze dannose.

Parliamo di occlusione gastrointestinale del cane, stitichezza, sviluppo di batteri pericolosi quali la Salmonella e perforazione degli organi interni.

Purtroppo, ogni tipo di osso, sia crudo che cotto, può soltanto costituire un grande pericolo per il peloso domestico, già entrando in bocca, dove rischia di fratturarsi in tante scaglie.

C’è il caso delle ossa di pelle di bufalo, diffuse nel commercio, sulle quale però è sempre bene consultarsi con il veterinario di fiducia, prima di offrirle al proprio pet.

Fido e i cibi dannosi per la sua salute

C’è ancora un terzo alimento molto pericoloso per la salute stessa del cane, sul quale non vengono date abbastanza informazioni per cui si capisca di sospenderne la somministrazione. Continuiamo la lettura dell’articolo.

Il cibo dannoso per fido
Cagnolino vuole mangiare (Foto Pexels – amoreaquattrozampe.it)

Come abbiamo detto, oltre a quelli più famosi, nell’alimentazione quotidiana del cane ci sono ancora alimenti rischiosi che vengono offerti con troppa sufficienza, inconsapevoli dei danni.

Il terzo alimento pericoloso per Fido, di cui dobbiamo parlare, sono le uova crude, sulle quali persistono dei falsi miti.

Molti padroni di cani, hanno la cattiva abitudine di somministrare uova crude a bau, credendo di variare le sostanze nutritive per lui, fornendo più proteine.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER

Si è inconsapevoli, allora, della presenza di una sostanza nelle uova crude, ovvero l’avidina, la quale inibisce la produzione di Vitamina H. Introdurre le uova crude nella dieta del cane, quindi, rischia soltanto di peggiorare delle carenze.

Non sono previsti grandi danni al suo organismo, ma è un’abitudine rischiosa e insensata che è meglio abbandonare.

Per qualsiasi dubbio inerente l’alimentazione di Fido, in base all’età, alla stazza, alla razza di appartenenza e al suo stile di vita, bisogna chiedere consigli al proprio medico veterinario.

Gestione cookie