Home Cani Alimentazione Cani Il cane può mangiare il polpo? Pro e contro di questo alimento

Il cane può mangiare il polpo? Pro e contro di questo alimento

Ti stai chiedendo se puoi dare il polpo al tuo cane? Vediamo insieme se questo alimento è adatto per l’alimentazione di Fido, oppure no.

cane polpo
(Foto Adobe Stock)

Lo sappiamo bene: animali domestici e privacy non vanno esattamente d’accordo. Hai sperimentato anche tu le occhiate imploranti del tuo amico a quattro zampe durante i pasti, e molto spesso non riesci a resistere al suo sguardo? Vediamo insieme se il cane può mangiare il polpo.

Il cane può mangiare il polpo?

Polpo al cane: sì o no? La risposta degli esperti è affermativa: Fido può mangiare questo alimento. Scopriamo insieme perché.

cane può mangiare cibi fritti
(Foto Freepik)

Saporito, sano e gustoso, il polpo contiene solo il 2% di grassi, di cui l’1% è saturo. Ciò significa che si tratta di un cibo nutriente, magro e ricco di aminoacidi essenziali per mantenere Fido robusto e in salute.

Tra questi rientra la vitamina B12, presente in elevatissime quantità. Inoltre, questo alimento presenta una consistente dose di Omega 3, proteine e minerali, tra cui:

  • Ferro;
  • Rame;
  • Selenio;
  • Fosforo.

Come somministrare il polpo al cane? Basterà cuocerlo al vapore, o scottarlo appena all’interno di una padella con un filo di olio di semi. Non sarà necessario aggiungere altro per insaporirlo: Fido ne andrà pazzo!

Potrebbe interessarti anche: Il cane può mangiare le alici? Scopriamolo insieme

Quantità raccomandate per Fido

Come abbiamo visto, non solo il cane può mangiare il polpo, ma si tratta anche di un alimento nutriente e salutare per il nostro amico a quattro zampe.

Il cane può mangiare frutti di mare?
(Foto Adobe Stock)

Come sempre, però, occorre moderazione: sebbene sia un cibo adatto a Fido, è fondamentale non esagerare. Per questo, ci sono delle dosi che non bisognerebbe mai superare.

In primo luogo, in caso di primi assaggi, il miglior consiglio è quello di somministrare al proprio pelosetto solo una piccola quantità di questo alimento.

In tal modo, si potranno non solo testare i gusti di Fido, ma anche verificare eventuali reazioni allergiche del cane. Evita assolutamente di dare da mangiare il polpo al tuo amico a quattro zampe se riscontri la presenza dei seguenti segnali:

  • Congiuntivite;
  • Arrossamento degli occhi;
  • Disturbi cutanei, come prurito, forfora e dermatite;
  • Otite;
  • Vomito;
  • Diarrea;
  • Flatulenza.

Potrebbe interessarti anche: Il cane può mangiare le cozze? Pro e contro di questo alimento

Il primo approccio tra cane e polpo è andato bene? Via libera, ma fai attenzione a non superare le quantità indicate giornaliere, pari a 100 grammi.

Naturalmente, somministra questo alimento non più di due volte a settimana, e varia la dieta di Fido proponendo cibi sempre diversi e freschi.

Lo zoccolo duro dell’alimentazione del tuo pelosetto deve essere rappresentato dalla carne, come manzo e pollo, ma potrai variare offrendo anche del pesce, come alici e cernia al cane.

Laura Bellucci