Home Cani Alimentazione Cani Il cane può mangiare le alici? Scopriamolo insieme

Il cane può mangiare le alici? Scopriamolo insieme

Un pesce azzurro da cui possiamo trarre molti benefici noi esseri umani, ma è lo stesso anche per i nostri pelosi? Vediamo se il cane può mangiare le acciughe.

cane può mangiare le acciughe
(Foto Pexels)

È risaputo che i cani sono animali che si cibano principalmente di carne, anche se spesso viene aggiunta nella dieta di Fido anche la verdura, ottimo alimento in quanto contiene molte vitamine.

Tuttavia spesso ci si domanda se i nostri amici a quattro zampe possano alimentarsi anche di pesce, e nello specifico quale pesce possa essere aggiunto nella loro alimentazione.

Oggi vedremo insieme se i cani possono mangiare le acciughe.

Il cane può mangiare le alici?

Le acciughe conosciute anche con il termine alici, sono piccoli pesci azzurri con un corpo allungato e snello.

il cane può mangiare i carciofi
(Foto Adobe Stock)

Questo pesce viene consumato spesso dall’essere umano in vari modi: fresco, sotto sale, sott’olio o anche come pasta d’acciughe.

Tuttavia quando si convive con un amico peloso, ci si domanda se è possibile aggiungere nella sua dieta anche del pesce, come l’acciuga.

La risposta a tale quesito è sì. Il cane può mangiare le acciughe, in quanto queste ultime offrono molti benefici nutrizionali per il nostro amico a quattro zampe.

Benefici delle acciughe per il cane

Le acciughe sono ricche di acidi grassi omega-3, DHA e EPA che sono altamente benefici per Fido. Questo piccolo pesce azzurro contiene anche: minerali, calcio e ferro.

Inoltre le acciughe presentano molti tipi di vitamina, come vitamina A, B6, B12, E e K. Ma quali sono i benefici delle acciughe per il cane?

I benefici delle acciughe per il cane sono le seguenti:

  • Riducono l’infiammazione dell’artrite nel cane
  • Supportano lo sviluppo cerebrale del cucciolo
  • Migliorano il sistema immunitario
  • Migliorano la salute dei reni e del cuore di Fido
  • Riducono l’ansia, la depressione e l’iperattività
  • Contrastano lo sviluppo di tumori nel cane
  • Aiutano nel controllo dei livelli del colesterolo nel sangue

Infine gli acidi grassi aiutano a mantenere la pelle di Fido in salute e mantengono il pelo del cane lucido.

Potrebbe interessarti anche: Dare l’Omega 3 al cane: rischi e benefici per il nostro Fido

Come dare le acciughe al cane

Ci sono molti modi per dare le acciughe al cane.

acciughe
(Foto Pixabay)

Tuttavia bisogna fare attenzione, in quanto non tutte le acciughe che possiamo consumare noi possono essere date al nostro amico peloso.

Potete dare a Fido le acciughe intere, comprese di spina, dato che è piccolissima e non danneggia la salute del cane.

È consigliato offrire al cane le acciughe, crude e soprattutto fresche, le acciughe essiccate solo se non comprendono sale e spezie, e acciughe in scatola confezionate in acqua sempre senza sale o spezie.

Sono da evitare: acciughe sotto sale, acciughe sott’olio e acciughe marinate.

Potrebbe interessarti anche: Il cane può mangiare le olive? Rischi e benefici di questo alimento

Quante acciughe dare a Fido?

È necessario che le acciughe non sostituiscano la dieta giornaliera del cane ma che siano un alimento che possa essere dato solo come spuntino.

Si possono dare a Fido 2-3 acciughe al giorno, se si tratta di un cane di piccola taglia. Nel caso di un cane di taglia media o grande è possibile dare a Fido fino a 5 acciughe al giorno.

Nel caso in cui si trattasse di un alimento nuovo per il vostro amico peloso, è consigliata 1 acciuga al giorno ed è necessario controllare eventuali reazioni allergiche.

Infine potrebbe essere utile un consulto con il proprio veterinario, in quanto quest’ultimo è già a conoscenza della salute del cane.

Marianna Durante