Home Cani Alimentazione Cani Il cane può mangiare lo xilitolo? I pericoli di questo comune ingrediente

Il cane può mangiare lo xilitolo? I pericoli di questo comune ingrediente

Vi siete mai chiesti se il cane può mangiare lo xilitolo e quali sono i prodotti che lo contengono? Scopriamone insieme i pericoli.

cane intossicato
(Foto Pexels)

Quante volte per supeficialità abbiamo offerto una caramella al nostro cane e quante volte per la fretta abbiamo usato il nostro dentifricio per lavargli i denti? Se non volete causargli gravi problemi di salute non fatelo più. Dovete sapere che questi prodotti, così come molti altri, contengono lo xilitolo altamente tossico per i nostri cani, ed in alcuni casi letale.

L’allarme è stato lanciato dalla Food and Drug Administration statunitense dopo aver ricevuto diverse segnalazioni di cani avvelenati dopo aver mangiato una gomma, una caramella, o dopo aver masticato il tubetto di dentifricio.

Cosa c’è da sapere sullo xilitolo

Lo xilitolo, è un composto chimico classificato come un alcol di zucchero. E’ presente in natura e viene estratto, ad esempio, dalla betulla, dal lampone, dal grano. Dopo esser stato raffinato diventa simile allo zucchero ma con un apporto calorico bassissimo.

cane pastore tedesco curiosità
(Foto Pixabay)

Per questo motivo viene utilizzato come dolcificante alimentare (in gomme senza zucchero, caramelle, mentine per l’alito, marmellate, dolci vari) ma anche per l’elaborazione di prodotti farmaceutici e per l’igiene orale (dentifrici e collutori ad esempio).

Dunque, lo xilitolo è presente in ogni dove nelle nostre case e il pericolo di avvelenamento è ovunque. Ma possiamo proteggere il nostro cane prestando molta attenzione a dove riponiamo questi prodotti, tenendoli lontano dalla loro portata.

Potrebbe interessarti anche: Alimenti umani più pericolosi per un cane: cibo umano velenoso per Fido

Mangiare lo xilitolo, questi i pericoli per il cane

Come abbiamo visto, lo xilitolo viene utilizzato per la produzione di moltissimi prodotti che noi usiamo abitualmente. Dunque possiamo affermare che per noi è innocuo. Ma se è il cane a mangiare lo xilitolo quali sono i pericoli?

cane depresso da intossicazione
(Foto Pixabay)

Numerosi studi hanno dimostrato che l’assunzione di xilitolo da parte dei cani è pericolosa. Abbassa i livelli di zucchero nel sangue (ipoglicemia) provocando un malfunzionamento del sistema nervoso (con casi di convulsioni, insufficienza epatica) e  nei casi più gravi, se non trattiamo rapidamente l’ipoglicemia, questa può provocare la morte.

Naturalmente la tossicità dello xilitolo dipende molto dalla quantità ingerita e da quanto è grande il nostro cane.

Facciamo un esempio: se il nostro cane è di media grandezza ed ha ingerito tre gomme da masticare senza zucchero, questo gli causerà una severa intossicazione da xilitoro, che se non presa in tempo risulterà letale.

Nella maggior parte dei casi, i sintomi di avvelenamento compaiono al massimo dopo 30 minuti dall’indigestione (ma fate attenzione ad alcune gomme, che ritardano i sintomi fino a 12 ore dopo l’indigestione).

Potrebbe interessarti anche: Avvelenamento da aspirina nel cane

I sintomi più importanti di intossicazione

Se il cane mangia lo xilitolo può andare incontro a seri problemi di salute. L’intossicazione da xilitolo può anche essere letale per i nostri cani ed è importante saper riconoscerne i sintomi.

cane svenuto
(Foto Pixabay)

Simili a quelli da avvelenamento, i sintomi di intossicazione da xilitolo sono molti, vi elenchiamo i più importanti:

  • vomito;
  • debolezza, con difficoltà a stare in piedi;
  • ridotta attività fisica;
  • perdita di coordinamento;
  • tremori;
  • convulsioni;
  • collasso.

Potrebbe interessarti anche: Il cane ha bevuto candeggina: i rischi e come evitare l’avvelenamento

Se pensate che il vostro cane ha mangiato xilitolo dovete fare due cose importanti:

  • non cercare di farlo vomitare, in quanto in caso di ipoglicemia peggiorerà solo le cose;
  • portatelo subito dal vostro veterinario o in un ospedale per animali.

In queste situazioni non improvvisatevi medici. L’unica cosa che potete fare per evitare che accada una situazione così drammatica è prevenire. Tutto ciò che contiene xilitolo ben lontano dai vostri amici.

Rossana Buccella