Home Cani Alimentazione Cani Alimenti umani più pericolosi per un cane: cibo umano velenoso per Fido

Alimenti umani più pericolosi per un cane: cibo umano velenoso per Fido

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:03
CONDIVIDI

Sappiamo quanto i nostri amici a quattro zampe vogliamo assaggiare il nostro cibo. Ma alcuni alimenti umani sono davvero pericolosi per il nostro cane.

cane sotto tavolo
Il cane aspetta del cibo dai suoi umani. Ma potrebbe essere pericoloso. (Foto Flickr)

Ogni padrone di cani lo sa benissimo: al momento di mangiare, anche solo per uno spuntino, è normale che il nostro amico a quattro zampe venga a chiederci un boccone di qualunque cosa stiamo mangiando. Ma alcuni alimenti comunemente usati da noi esseri umani, possono essere davvero pericolosi per il nostro cane, anche letali. Di alcuni non è nemmeno così noto il pericolo, quindi vanno conosciuti per evitare in ogni modo di darne al nostro amato pelosetto.

Potrebbe interessarti anche: Le dieci piante più comuni e velenose per i cani

Gli alimenti umani più pericolosi per un cane

cane dolci
Il cioccolato è uno degli alimenti umani pericolosi per il nostro cane. (Foto iStock)

Cioccolato

Uno dei più famosi alimenti umani pericolosi per il nostro cane, il cioccolato è ritenuto la causa della morte di 48 cani ogni giorno nei soli Stati Uniti d’America.

Per gli umani è certamente una delizia, ma è una comune causa di problemi di salute nei cani, specialmente perché molto diffuso e quindi facile da trovare per Fido.

Il problema di questo dolce snack è una sostanza, la teobromina, che non viene metabolizzata facilmente dal corpo dei nostri amici a quattro zampe.

Per questo, un cane che mangia la cioccolata avrà varie complicazioni, quali nausea, vomito, diarrea, e tante altre. E potrebbe anche essere, come dicevamo, letale.

Poiché è molto pericoloso per un cane, anche in piccole dosi, è meglio evitare di lasciare del cioccolato in casa dove Fido può trovarlo, e non dobbiamo mai farlo mangiare dal nostro cane.

Cliccate su successivo per scoprire il resto dell’articolo