Home Cani Alimentazione Cani Il cane può mangiare il cavolfiore? Scopriamolo insieme

Il cane può mangiare il cavolfiore? Scopriamolo insieme

Il cavolo è un alimento molto benefico per noi esseri umano, ma lo stesso vale per Fido? Vediamo insieme se il cane può mangiare il cavolfiore.

il cane può mangiare il cavolfiore
(Foto Adobe Stock)

Il cavolfiore, nonostante sia un alimento molto benefico per l’essere umano, è un tipo di verdura non tanto amato da alcune persone, a causa del cattivo odore che emana quando viene cucinato.

Tuttavia, può essere consumato dal nostro amico a quattro zampe? È risaputo che le verdure possono essere un’aggiunta all’alimentazione di Fido, ma vediamo insieme se il cane può mangiare anche il cavolfiore.

I cani possono mangiare il cavolfiore?

I benefici del cavolfiore per noi essere umani sono davvero tanti. Questa verdura, grazie alle sue proprietà è un alimento antinfiammatorio e antiossidante, tanto da essere consigliato a coloro che soffrono di diabete.

cane frutta verdura inverno
(Foto Adobe Stock)

Ma il cavolfiore fa bene anche al nostro amico peloso? Il cane può mangiare il cavolo, ma con moderazione, come ogni altro tipo di alimento.

Come detto in precedenza i cavoli sono ricchi di antiossidanti e ciò è molto utile per rafforzare il sistema immunitario del nostro amico a quattro zampe.

Questo tipo di verdura è anche ricco di vitamine, che sono molto importanti per un cane. Infatti evitano la presenza di malattie e possono migliorare anche il pelo del nostro fedele amico. Inoltre le vitamine sono ottime per il mantenimento della salute delle sue ossa e dei suoi denti.

Il cavolo è anche un ottimo alimento per la digestione di Fido in quanto presenta molte fibre. Infine uno studio ha dimostrato che il cavolfiore ha una proprietà antitumorale nel nostro amico a quattro zampe.

Potrebbe interessarti anche: Il cane può mangiare i broccoli? Ecco tutto ciò che c’è da sapere

Effetti collaterali del cavolfiore per il cane

Come abbiamo potuto vedere i benefici del cavolfiore sono davvero tanti anche per il nostro amico a quattro zampe, tuttavia ci possono essere anche alcuni effetti collaterali per Fido.

Nello specifico il cavolo è noto anche per provocare gas intestinali, quindi è opportuno fare attenzione alle quantità da offrire al nostro amico peloso. È consigliato inizialmente dare piccole quantità di cavolo al cane aggiungendole al cibo quotidiano, magari grattugiandolo.

Come cucinare il cavolo al cane?

I modi per cucinare il cavolfiore per noi esseri umani sono davvero tanti, possiamo mangiarli gratinati al forno, cotti con la pasta, ma i nostri amici pelosi come possono mangiare questa verdura?

cavolfiore
(Foto Pixabay)

In primis bisogna dire che il cane può mangiare il cavolfiore sia crudo che cotto. Tuttavia il cavolo crudo non è molto apprezzato dai nostri amici pelosi, quindi sarebbe opportuno cucinarlo. Come?

Per mantenere integre le vitamine del cavolo e per evitare di danneggiare il tratto digestivo di Fido, è consigliato cucinare il cavolfiore al vapore.

Potete inoltre cucinare questa verdura anche bollita, ricordandovi però di non aggiungere alcuna spezia e neppure il sale.

Marianna Durante