Home Cani Il cane si siede sui nostri piedi: perchè lo fa e quando...

Il cane si siede sui nostri piedi: perchè lo fa e quando preoccuparsi

Il tuo cane ha l’abitudine di andare a sedersi sui tuoi piedi? Scopri quali sono le ragioni di questo comportamento e se intervenire.

cane siede o si appoggia sui piedi
(Foto YouTube)

Eccesso di affetto o un modo per calmare la propria ansia? Se il nostro cane ama stare per molto tempo seduto o appoggiato sui nostri piedi, potrebbe avere vari motivi. Come succede spesso in psicologia canina, ogni esemplare è diverso e può quindi avere diverse ragioni per un determinato comportamento. Ma possiamo capirle se osserviamo Fido con attenzione.

Eccessivo affetto e attaccamento del cane

Un comportamento come questo può avere vari significati. Il linguaggio del corpo di un cane è davvero ampio, per cui potrebbe venire interpretato in molti modi.

Come essere un buon padrone per il cane
(Foto Adobe Stock)

Potrebbe trattarsi di un piacere per il cane, che si siede sui nostri piedi perché si sente a suo agio stando attorno a noi. Ma anche in questo caso le opzioni sono diverse.

Se lo fa solo per affetto, è semplicemente perché è nella natura del cane essere un animale sociale, e amare quindi lo stare con la sua famiglia se il legame con i padroni è forte.

Probabilmente vuole stare seduto sui nostri piedi mentre siamo sul divano, o anche arrampicarsi su di noi e stare con la testa sulle nostra ginocchia.

Se invece percepisce che non siamo di buon umore, potrebbe farlo per un vero e proprio sostegno emotivo. I cani sanno percepire il nostro stato d’animo, infatti.

Se il cane sente che siamo tristi o è un per noi un brutto momento, potrebbe volerci stare vicino per mostrare che ci dà supporto e compagnia.

Altri cani invece, sono fin troppo attaccati ai loro padroni, diventandone dipendenti in modo eccessivo, e avendo quindi un bisogno costante di stare al loro fianco o di toccarli.

Se il nostro cane ha questo tipo di comportamento, si tratta di un disturbo che potremo notare accompagnato a problemi di ansia quando usciamo di casa.

Si tratta di un problema su cui lavorare, perché provoca problemi a noi padroni, e problemi di stress nel cane a causa della situazione negativa che si viene a creare.

I casi di attaccamento patologico innescano ansia nel nostro amico a quattro zampe quando non siamo a casa, e quindi rafforzano la volontà di non separarsi da noi quando siamo insieme.

Se si tratta di ansia o paura

Un altro motivo plausibile per cui il nostro cane ama sedersi sui nostri piedi, potrebbe derivare da una forma di nervosismo, di ansia, o nei casi peggiori anche di paura.

perché il cane ha paura del vento
(Foto Adobe Stock)

Tra i vari motivi che gli esperti legano a tale comportamento, può esserci l’ansia da separazione. Può succedere ad esempio se il cane resta molto tempo da solo e senza di noi.

Quando ci ritrova a casa, magari la sera dopo il lavoro, per Fido sedersi sui nostri piedi è un modo per esprimere la sua tristezza, e ritrovare il conforto che sente di non avere avuto.

Un altro motivo può essere la necessità di proteggersi. Se il cane vive in un ambiente stressato, può stare vicino a noi senza rilassarsi, ma in allerta e reattivo.

E sempre parlando di ambienti non tranquilli per Fido, se si sente insicuro e cerca protezione potrebbe rifugiarsi vicino a noi (anche cercando di venire in braccio, a volte) per avere conforto.

Questo avviene solitamente nei cuccioli, nei cani paurosi o abbandonati di recente. Stare sdraiati sui nostri piedi li fa sentire in compagnia, e dona loro un senso di fiducia e calma.

Ma questo comportamento può essere legato al voler marcare il territorio. Stando vicino a noi, il nostro cane ci dona il suo odore, come un avvertimento verso gli altri animali.

Si tratta di un caso che può succedere quando abbiamo più animali domestici, o quando il cane sente la presenza di altri animali attorno a noi.

Potrebbe interessarti anche: Comportamenti del cane: perché ci segue in bagno, e tanti altri significati

Quando e se dobbiamo preoccuparci

Potremmo chiederci se questo tipo di comportamento può essere pericoloso o dannoso per il nostro cane. O se è un modo per il cane per dire che siamo una sua proprietà.

Il cane riconosce i volti
(Foto Pixabay)

In realtà, non è questo il motivo per cui i cani si siedono sui nostri piedi, secondo gli esperti. Questa teoria è stata ormai scartata da tempo, perché è una caratteristica legata solo alla loro specie.

Per questo, dobbiamo pensare che questo comportamento può essere legato solo a sentimenti di affinità o di protezione. In ogni caso è comune più nei cani che amano stare a contatto con i loro padroni.

In generale, comunque, questo tipo di comportamento può essere considerato normale. Le cause legate ad esso possono essere diverse, ma anche meno complesse.

Ad esempio, il cane potrebbe avere un tipo di comportamento rinforzato: quando si è seduto sui nostri piedi in passato è stato premiato, ad esempio, per cui lo fa di nuovo.

Ma magari semplicemente il nostro pelosetto ha freddo. Per cui cerca un po’ di calore stando vicino al nostro corpo. Anche in questo caso, nulla di preoccupante.

I casi davvero gravi, per cui dobbiamo intervenire, sono quelli in cui il cane arriva a diventare aggressivo o se questo comportamento è accompagnato ad ansia o nervosismo.

Possiamo in questi casi notare altri comportamenti negativi nel cane, come il seguire il padrone in ogni momento, diventare distruttivo, o eccessiva vocalità quando resta solo.

Potrebbe interessarti anche: Cane ansioso, suggerimenti e rimedi contro l’ansia nei cani

F. B.