Home Cani Bleu de gascogne: un cane particolare

Bleu de gascogne: un cane particolare

CONDIVIDI

La FCI riconosce quattro razze con l’appellativo Blue de Gascogne: Petit bleu, Grand bleu, Basset bleu e Griffon bleu. Tutte e quattro le razze discendono dall’incrocio del Chien de Saint Ubert (Blood-hound) con antichi Segugi francesi. Il Grand bleu è però, a sua volta, il progenitore delle altre. Grand bleu e Petit bleu sono razze piuttosto note e diffuse; le altre due possono essere considerate rare in Italia. Il Griffon bleu ha rischiato addirittura l’estinzione a causa dell’isolamento tra i confini della zona d’origine; in seguito, grazie all’attività del club di razza francese e ad alcuni allevatori, la selezione è ripresa con successo.

CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE:
I Bleu de Gascogne sono Segugi pieni di classe e di distinzione. Tre razze – il Grand bleu, il Petit bleu e il Griffon bleu – hanno una fisionomia molto simile tra loro (corpo e testa allungati, arti diritti, orecchie lunghe e accartocciate) e si distinguono soprattutto per la taglia e per il tipo di mantello. Il Basset bleu, pur essendo fondamentalmente simile agli altri, si distacca nettamente dai suoi “cugini” per essere appunto un Basset, e cioè un cane a gambe corte. Pelo: Grand bleu, Petit bleu e Basset bleu hanno pelo corto, mentre il Griffon bleu è a pelo ruvido. Colore: tutti i Bleu de Gascogne hanno focature sopra gli occhi, tracce di fuoco alla testa, sulla parte interna delle orecchie e sugli arti. Sul corpo il mantello è punteggiato o macchiato di blu su fondo bianco. Taglia: Grand bleu 65-72 cm i maschi; 62-68 cm le femmine. Petit bleu 52-60 cm i maschi; 50-56 cm le femmine. Griffon bleu 43-52 cm. Basset bleu 34-42 cm.

CARATTERE E ATTITUDINI:
Nelle quattro razze, sono tutti cani molto dolci e docili, obbedientissimi e assai legati al padrone. Il Basset bleu è ormai impiegato più come cane da compagnia che da caccia, mentre gli altri tre hanno mantenuto viva un’altissima attitudine venatoria. Il Grand bleu è un Segugio per grossa selvaggina; il Petit bleu è usato soprattutto per la caccia alla volpe; il Griffon bleu è un cane da caccia in solitario. Tutti, indistintamente, sono comunque molto buoni con i bambini ed estremamente tolleranti e amichevoli con i loro simili.

SALUTE E CONSIGLI:
Sono cani molto robusti e rustici: le tre razze a pelo corto temono solo l’umidità. Bisogna tenere sempre pulite le orecchie, controllandole spesso. Tutte le razze possono vivere sia in casa sia all’aperto. Anche quando si tengono come cani da compagnia, la vera natura dei Bleu de Gascogne resta quella di cani da caccia: quindi necessitano di grande attività fisica in larghi spazi.