Home Cani Cane aggredisce e morde un cucciolo: cosa fare di fronte a questo...

Cane aggredisce e morde un cucciolo: cosa fare di fronte a questo comportamento

Cosa fare se il nostro cane aggredisce e morde un cucciolo? Ecco le cause di questo comportamento e le soluzioni al problema.

Animale violento
Cane morde un altro cane (Canva – Amoreaquattrozampe.it)

Il nostro amico a quattro zampe può dimostrarsi scontroso e violento nei confronti di altri cani. Le cause alla base del suo comportamento possono essere numerose e dipendono da una serie di fattori e circostanze specifiche. Perché il cane aggredisce e morde un cucciolo? Scopriamolo insieme per capire come intervenire.

Cane aggredisce e morde un cucciolo: le cause

Le ragioni che possono spiegare perché il cane aggredisce e morde un cucciolo sono svariate.

Cane rabbia
Cane ringhia (Amoreaquattrozampe.it)

In primo luogo, è bene esaminare il contesto in cui avviene l’aggressione.

Ad esempio, potrebbe capitare che l’adulto sia intento a divorare il suo osso all’interno della sua cuccia e il cagnolino si avvicini per portarglielo via.

Dopo una serie di segnali di minaccia come ringhi e occhiatacce non correttamente captate dal cucciolo, l’animale potrebbe reagire mordendolo in modo deciso ma non pericoloso.

In quel caso, si tratta del cosiddetto morso di allontanamento: l’adulto sta insegnando al cagnolino una serie di nozioni sulla gerarchia sociale, sui segnali di ammonimento tra gli esemplari della specie e via dicendo.

Potrebbe interessarti anche: Cane aggressivo con altri cani e con estranei: cause e rimedi

Quella che ai nostri occhi, quindi, potrebbe sembrare una reazione pericolosa o immotivata, in realtà, sarebbe un tentativo di Fido di correggere alcuni comportamenti sbagliati del cucciolo, che potrebbero mettere a rischio la sua incolumità.

Il discorso è diverso, invece, quando un cane non socializzato ne morde un altro non perché intende avviarlo alla socializzazione, ma perché lo percepisce come una preda.

In questo caso, l’animale agisce con la deliberata intenzione di fare del male al cagnolino. È molto probabile, quindi, che tenti di azzannarlo in punti molto delicati, come la gola e il collo.

Potrebbe interessarti anche: Cane aggressivo dopo la sterilizzazione: motivi e come risolvere il problema

Cosa fare per risolvere il problema

Cosa fare se un cane morde un cucciolo?

In primo luogo, è bene capire quali sono i motivi che hanno spinto l’adulto ad agire in questo modo, per comprendere se effettivamente si tratti di un’aggressione o di un ammonimento.

Come riconoscere un cane non adeguatamente socializzato? Il peloso potrebbe mostrare sintomi come:

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER

  • Paura e diffidenza in ogni situazione;
  • Ingestibilità;
  • Aggressività;
  • Ansia e stress;
  • Comportamenti imprevedibili.

Nel caso in cui si sospetti che il proprio amico a quattro zampe possa non aver completato correttamente il periodo di socializzazione da cucciolo, è indispensabile rivolgersi a un educatore che sottoponga il peloso a un percorso volto a correggere determinate dinamiche sociali nel cane.