Home Cani Cane geloso: come funziona la gelosia nel cane

Cane geloso: come funziona la gelosia nel cane

CONDIVIDI

Cane geloso: i cani sono gelosi? Il cane può provare gelosia? Come posso capire se il cane è geloso?

Gelosia nel cane, come comportarsi?

I cani sono sicuramente gli amici a quattro zampe più affettuosi, fedeli, leali e disponibili che una persona possa avere: sono capaci di instaurare con il proprio padrone un legame indissolubile e sanno stare in compagnia delle persone.

I padroni dei cani sono molto fortunati a poter avere un amico a quattro zampe così fidato: è proprio vero che il cane è il migliore amico dell’uomo!
Inoltre, il cane sa essere molto empatico tanto da assumere spesso dei comportamenti simili a quelli degli umani.

A questo proposito, ti sarà capitato di notare nel tuo cane un comportamento che ricorda tanto la gelosia. La domanda quindi è lecita: il cane può provare gelosia? E quali sono i sintomi di gelosia nel cane? Cerchiamo di approfondire meglio e capire come si comporta un cane geloso.

Cane geloso: motivi, sintomi e come evitare che il cane soffra

Cane geloso, come evitare che soffra?

Una volta assodato che i cani possono provare gelosia, possiamo passare a rispondere alla domanda più frequente su questo tema: perchè i cani sono gelosi?
La risposta sta ancora una volta nell’empatia del cane, che prova ed è in grado di dimostrare emozioni che ritroviamo anche nelle persone: paura, tristezza, allegria, preoccupazione e gelosia.
Il cane diventa geloso perché teme di perdere la relazione previlegiata con il proprio padrone, di perdere la sua attenzione e passare in secondo piano.

Ma come possiamo capire se il nostro cane è geloso? La gelosia nei cani mostra dei veri e propri sintomi ben precisi che entrano in gioco soprattutto quando il cane teme la rivalità con un altro cane.
I sintomi del cane geloso sono di natura comportamentale e tra questi ritroviamo:

  • il cane abbaia e ringhia,
  • inizia a muovere la coda in maniera agitata,
  • cerca di mettersi in mezzo tra il padrone e l’oggetto della gelosia, che percepisce come rivale,
  • il cane mostra ansia e preoccupazione.

I cani sono gelosi solitamente di altri cani, ma possono provare gelosia anche verso altri animali, verso il partner o i figli del proprio padrone, quando in famiglia arriva un neonato.

Come evitare che il cane soffra di gelosia? Ci sono alcuni consigli da mettere in pratica se il cane si dimostra geloso, che possono aiutare a rendere la situazione più tranquilla e a far tornare l’armonia:

  • non trattare il cane come se fosse un bambino,
  • fai attenzione a educare il tuo cane a socializzare fin da cucciolo,
  • insegna al tuo cane dei limiti ben precisi perché sappia come comportarsi,
  • correggi i comportamenti di gelosia e possessività sin da quando è ancora un cucciolo.

C.B.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI