Home Cani Il cane ha paura del veterinario: ecco come aiutarlo

Il cane ha paura del veterinario: ecco come aiutarlo

CONDIVIDI

Il cane ha paura del veterinario e voi non sapete come aiutarlo? Con quest’articolo vi spiegheremo come sostenere il nostro amico a quattro zampe durante una visita dal veterinario.

Il cane ha paura del veterinario (foto iStock)
Il cane ha paura del veterinario (foto iStock)

Il fatto che il cane abbia paura del veterinario non dovrebbe sorprenderci poi così tanto, visto che anche noi da piccoli almeno una volta abbiamo avuto paura del medico.

A molti cani non piace andare dal veterinario, e non è difficile capire il perché, visto che li affidiamo a mani sconosciute per loro quando sono malati, feriti o per fare delle vaccinazioni o nel peggiore dei casi quando hanno bisogno di essere operati.

Tenete presente che il cane prima ancora di andare dal veterinario si rende conto dove lo state portando, cercate quindi di girare intorno alla situazione per far si che fido non capisca in anticipo che lo state portando in uno studio medico.

Perché il cane ha paura del veterinario?

Sicuramente se il cane ha paura del veterinario è perché magari in passato ha subito qualche episodio che lo ha traumatizzato, oppure fido manca di socializzazione.

Avendo una memoria lunga, un’esperienza traumatica potrebbe imprimere nella mente del nostro amico a quattro zampe insicurezza e incertezza ogni volta che lo portate dal medico.

Sarebbe opportuno far seguire fido regolarmente da un veterinario per far si che il cane si abitui ad un contatto fisico con lui, cosicché non gli apparirà come un estraneo da cui difendersi.

Paura del veterinario: segni e rimedi

Il cane ha paura del veterinario (foto iStock)
Il cane ha paura del veterinario (foto iStock)

Come scoprire sei il cane ha paura del veterinario? Ci sono vari segnali che ci fanno intendere che il nostro amico a quattro zampe ha paura del veterinario.

Ci sono alcuni cani che abbaiano o cercano di nascondersi, altri ringhiano e altri ancora fanno i propri bisogni in sala d’attesa o durante la visita del veterinario.

Come possiamo aiutare i nostri amici a quattro zampe da questa situazione di terrore nei confronti del veterinario? Elencheremo vari rimedi per aiutare fido a non provare terrore nei confronti del veterinario:

  • Andate dal veterinario solo per un saluto, così il cane può socializzare con lo studio e non associarlo a qualcosa di negativo.
  • Ogni volta che fido si comporta bene durante una visita, premiatelo con croccantini o wurstell. In caso contrario ignoratelo.
  • Fate in modo che il cane si abitui ad essere toccato, cosicché quando il veterinario lo visita, fido non si troverà a disagio.
  • Per far sentire il nostro amico a quattro zampe più tranquillo, restategli accanto, se possibile, durante la visita medica.

Oltre a questi pratici consigli, vi elencheremo altri rimedi per poter aiutare fido nella sua paura nei confronti del veterinario:

  • Se si tratta di una visita di controllo abituale, sarebbe opportuno portare il cane prima a fare una passeggiata, in tal modo arriverà più riposato dal veterinario e opporrà minor resistenza.
  • Prima di iniziare il viaggio verso lo studio medico , accarezzate e fate massaggi tranquilli al vostro cane.
  • Non fate salire il cane in macchina solo quando lo dovete portare dal veterinario, così non assocerà l’auto alla visita medica e arriverà dal veterinario rilassato.

Sappiate che il cane avvertirà la vostra tensione, quindi cercate di essere tranquilli quando portate fido dal veterinario così trasmetterete la stessa sensazione al cane.

Potrebbe succedere che il nostro amico a quattro zampe continua a mostrare segni di diffidenza nei confronti del veterinario. In questo caso considerate l’opzione di cambiare veterinario e trovare una persona che metta fido a suo agio.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

M.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI