Home Cani Cosa fare se il cane scappa: non rischia solo Fido, per te...

Cosa fare se il cane scappa: non rischia solo Fido, per te c’è una multa salata

Cosa fare se il cane scappa e quali sono i rischi cui vanno incontro i padroni? Ecco perché non è pericoloso solo per Fido.

Cane smarrito
Cosa fare se abbiamo smarrito il cane (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

Uno dei più grandi incubi di ogni proprietario è quello di smarrire il proprio amico a quattro zampe: purtroppo può capitare a chiunque, anche all’umano più esperto. Ma, oltre alla preoccupazione per i rischi che corre Fido in giro per le strade e lontano da casa, è opportuno sapere cosa fare quando il cane scappa. Purtroppo bisogna restare lucidi in quei momenti ed evitare anche multe salatissime che potrebbero esserci imposte in alcuni casi: vediamoli tutti.

Il cane è scappato: cosa spesso facciamo (e cosa si dovrebbe fare)

Purtroppo l’ansia e la preoccupazione spesso ci fanno perdere di vista quali sono i nostr8i ‘doveri’ nei confronti della Legge quando ci rendiamo conto che il nostro Fido è scappato di casa. Potrebbe essersi peggio, non riuscire a ritrovare la strada di casa o anche peggio, potrebbe aver avuto un incidente.

Cane smarrito
Cane in strada (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

Questi brutti (e leciti) pensieri sono spesso alla base del nostro comportamento involontariamente ‘contro’ la Legge: ma non solo denunciare lo smarrimento ci tutelerebbe da eventuali danni o risarcimenti, ma sarebbe anche uno degli strumenti più efficaci per ritrovare il nostro beniamino.

Infatti si dovrebbe denunciare lo smarrimento del cane con un atto formale alle autorità, presso le Forse dell’Ordine, e non solo ‘spargere’ la notizia col passaparola o via social (provvedimenti che ovviamente non hanno alcuna valenza dal punto di vista legale).

Le autorità da contattare in caso di smarrimento

La prima cosa da fare è recarsi presso le autorità competenti, ovvero Polizia e Carabinieri del luogo, denunciando appunto lo smarrimento del nostro animale di compagnia. Ma non solo loro dovranno essere allertate: bisognerà recarsi all’Asl locale, sezione veterinaria, di appartenenza e formulare la medesima denuncia.

Potrebbe interessarti anche: Scopri cosa rischia il proprietario se il cane scappa: cosa stabilisce la legge

Anche l’Ufficio tutela animali del Comune di appartenenza dovrà essere informato dell’accaduto: un gesto non solo doveroso ma anche molto utile in quanto eventuali segnalazioni da parte dei cittadini potrebbero essere gestite dal suddetto ufficio.

Potrebbe interessarti anche: Scopri tutto se il cane scappa quando lo rimprovero: cosa occorre sapere

Cosa fare se il cane scappa: quando si rischiano multe (salatissime)

Spesso si confondono le multe col risarcimento per eventuali danni e lesioni causate dall’animale smarrito e di cui non si è fatta regolare denuncia. Sono due provvedimenti diversi e l’uno non esclude l’altro.

Cane è scappato di casa
Cane ha perso la strada di casa (Canva-Amoreaquattrozampe.it)

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 

La mancata denuncia alle autorità competenti, che abbiamo elencato in precedenza, comporta una multa (minima) di circa 500 euro, cui si andranno ad aggiungere eventuali altre sanzioni dovute magari ad assenza di microchip al cane, che non solo serve a registrare il cane nell’anagrafe canina con tanto di dati di riconoscimento ma è anche utilissimo per rintracciarlo e riportarlo tra le braccia del suo amato padrone.